Anche a sto giro l’avete ‘n culo :D

Pubblicato: 21/10/2011 da marchettino73 in Generale

In attesa di èsse bannato per l’eternità da Gunny,vorrei intonare con chi ne ha voglia un sonoro VAFFANCULO a personaggi come:

il novantenne predicatore californiano Harold Camping annuncia che la fine del mondo è prevista per il 21 ottobre 2011, cioè domani. Una notizia del genere con così poco preavviso?, penseranno probabilmente in molti. In realtà non è la prima volta che Harold Camping predica la distruzione della Terra e del genere umano. Qualche mese fa, infatti, Camping aveva spiegato che, essendo trascorsi ben 7000 anni dal Diluvio Universale, il 21 maggio 2011 sarebbe arrivato il tanto temuto Giudizio Universale. In realtà, come è evidente, non successe proprio nulla, ma Harold Camping ha fornito anche in quel caso una spiegazione che a suo dire sarebbe “logica”, magari anche per rassicurare tutti i suoi seguaci che attendevano con così tanta ansia la fine del mondo. Il predicatore californiano avrebbe infatti “corretto il tiro” spiegando che in realtà che il 21 maggio era solo “l’inizio” di quello che Camping spiega essere un Giudizio Universale, diventato però improvvisamente solamente “spirituale”. La distruzione della Terra si sarebbe invece conclusa nell’arco di 5 mesi, appunto il 21 ottobre 2011. Harold Camping sembra sostenere che nell’intera giornata di domani il mondo sarà interamente distrutto, pare attraverso “un terremoto” che farà tremare l’intero pianeta.

È chiaro che non è successo un cazzo,come al solito.
Quindi,caro signor campeggio,ce lo puppi in allegria e la smetta di gufàccela ogni tre per due.

Che palle 😀

P.S:consiglio per alc0r
Aggiornerei il tuo post sulla fine del mondo mettendoci questo pollo da batteria.

Annunci
commenti
  1. lezzzy ha detto:

    Non so se commentare il tuo post,Mark : ci vedo solo il gusto di mandare a quel paese una persona… senza un’analisi di eventi/fatti e realtà tecnologiche Verissime. Mi auguro che il tuo vaffanculo si limiti alla persona fisica, e non alla concreta e misteriosa faccenda storica dei Maya….
    Consiglio per Mark: Fossi te, aggiornerei un pochetto il lato scientifico …. Scopriresti un sacco di cosette . :-))

  2. marchettino73 ha detto:

    …..Mi auguro che il tuo vaffanculo si limiti alla persona fisica, e non alla concreta e misteriosa faccenda storica dei Maya….

    No no,è compresa anche quella.
    O meglio,è compresa l’interpretazione ad cazzum che ne è stata data.
    I maya non hanno mai parlato di “fine del mondo”.
    E c’è anche compresa questo voler dominare le menti approfittando dell’ignoranza altrui.
    Tu mi sottovaluti lezzzy 😀

    Con i miei post bisogna scavare un pochino,non sono mai immediati.

    …..Consiglio per Mark: Fossi te, aggiornerei un pochetto il lato scientifico …. Scopriresti un sacco di cosette . :-))…

    Ragazzo,stai parlando con un ateo razionalista che ama la scienza e le cose vere…..comunque:

    Titoli da consigliare?Vediamo se sono più attendibili dei miei 😀

    Ah,un’altra cosa:
    Questo post è un’omaggio a quello di Alc0r sulla fine del mondo 😀

  3. alc0r ha detto:

    @marchetto: prima di tutto, grazie per l’omaggio… non vorrei sbagliare, ma non direttamente la previsione maggio-ottobre 2011 era gia’ citata… in pausa pranzo controllo…

    @lezzzy: per me e’ NO. Ma che cazzo, stiamo ancora a parlare dei cazzo di Maya? Quelli che avrebbero previsto la fine del mondo ma non la loro stessa distruzione? Meh… Tutti gli idioti che prevedono “fini del mondo” varie vanno presi a calci in culo fin quando non portano una motivazione scientifica (ti invito a leggerti il mio mega-post in merito), troppo facile sbraitare a cazzo di cane (e come vedrai sono in TANTI che l’hanno fatto).
    OItretutto, salvo cataclismi con cause al di fuori del sistema Terra (mega eruzione solare, impatto di meteoriti/comete abbastanza grandi, etc), qualsiasi altra cosa di “origine interna al sistema Terra” ci metterebbe molto tempo (es. vulcanesimo, glaciazioni, etc) per sconvolgere l’intero pianeta, per cui e’ impossibile dire una data precisa, quindi i vari “santoni” che prevedono date certe per cataclismi globali da sterminio quasi immediato sono CIALTRONI.

  4. chicafdp ha detto:

    Anche a me non sembra che i Maya abbiano previsto “fine del mondo”, comunque non mi sembra siano stati un popolo di idioti…

  5. Albert1 ha detto:

    Bòngiorgio.

    Secondo me, predire la data della “fine del mondo” è impossibile.

    Non posso predire con esattezza quando schiatterò, e dato che per me la “fine del mondo” sarà quella (da bravo solipsista egocentrico quale sono), che cazzo mi predìco ?

    Peraltro, vedo alquanto improbabile che il mondo finisca prima di me o in mia presenza, quindi possiamo dire che il problema non me lo pongo e basta.

    In other words, stigrancazzi.

    😀

  6. alc0r ha detto:

    @chica: non erano idioti, infatti c’e’ un “[…] avrebbero previsto la fine del mondo […]” che altera il significato della successiva…
    Se non si capisce lo rispiego, magari mi son espresso male.

  7. chicafdp ha detto:

    no, infatti non lo avevo capito, forse nonnoto le parentesi che alternano le frasi successivi….:)

    a parte le cazzate delle predizioni di cui approfittano in generale tutti quelli che vogliono vendere quattro libercoli, penso che personalmente mi piacerebbe conoscere molto ,molto di più di queste antiche popolazioni, Maya Atzechi, egizi o Sumeri…….credo che inminima parte, se noi esistiamo a livello di progresso tecnologico, lo dobbiamo anche a loro…..

  8. alc0r ha detto:

    @chica: il problema e’ che il sensazionalismo prevale. Cioe’ fa “vendere di piu'” il libro cialtrone che interpreta una lastra di pietra come chissa’ cosa di straordinario (e i complottisti ci sguazzano come maiali nel fango), piuttosto che la ricerca dell’archeologo che ha passato anni a studiarla e che in conclusione afferma che non era niente di piu’ della lista della spesa di qualcuno… pensa a cosa potrebbero tirare fuori se tra un paio di millenni trovassero un tuo scontrino del supermercato ;D
    Quanto alla tecnologia concordo, anche se comunque il tutto si riduce sempre a “soluzioni geniali e funzionali con strumenti semplici” (smontando quindi tutti i teorici di egizi con aereoplani, motori antigravitazionali, etc per esempio)…

  9. steffa88 ha detto:

    altro che predire la propria fine Alcor, ancora non avevano scoperto la ruota…

    i Maya, come i Babilonesi e altre popolazioni antiche avevano studiato approfonditamente il cielo e il movimento degli astri, il guaio è che ancora non si distingueva tra astronomia e astrologia, così sapevano calcolare esattamente il moto di un corpo astrale, ma gli attribuivano poi chissà quale significato del cazzo, del resto, pure Galileo faceva gli oroscopi, dico solo, siamo nel 2011, cazzo, evolviamoci! 😀

  10. alc0r ha detto:

    @steffa: lo so, ho omesso volutamente questa cosa della ruota perche’ non c’entrava molto. Il fatto di non conoscere la ruota non implica necessariamente l’essere primitivo.

  11. marchettino73 ha detto:

    ….per rassicurare tutti i suoi seguaci che attendevano con così tanta ansia la fine del mondo…….

    Buhaahhahahahahahahwhahahwhahahahahaha
    Haahhahahahahahahahahahahahahahahahahah

    BAGGIANATE

    Ahhahahahahahahhahahahahahahahahahahaha

    @alc0r
    Prego,non c’è di che 🙂

  12. alc0r ha detto:

    @marchetto: ho controllato, nella mia lista di cialtroni millenaristi, c’era gia’ citata questa:

    “Secondo la setta religiosa estremista guidata dal predicatore evangelista americano Harold Camping, il giorno del giudizio universale sarà il 21 maggio 2011, seguito da quella della fine del mondo il 21 ottobre 2011. Queste date sono state calcolate con interpretazioni matematiche della Bibbia fatte con fanatismo religioso al limite della follia. Tra l’altro, Camping si basa su una concezione della storia tutta sua, in cui la creazione è avvenuta esattamente nell’anno 11013 a.C.. Camping non è nuovo all’annuncio di imminente fine del mondo, infatti fissò l’apocalisse per il 6 settembre 1994, poi posticipata al 2 ottobre dello stesso anno. Molte persone hanno abbandonato il lavoro e venduto tutte le loro cose pur di seguire Camping.”

  13. marchettino73 ha detto:

    …. il giorno del giudizio universale sarà il 21 maggio 2011, seguito da quella della fine del mondo il 21 ottobre 2011…..

    Hahahahahahahhahahahahahahahahahahahha

    Un ci facciamo mancare niente eh

    Hhahahahahahahahahahahahahahahahahahhah

    Scusate…..ma io con questa roba strarìpo….non rispondo più di me stesso

    Hahahahahahhahahahahahahahahahahahahah

  14. marchettino73 ha detto:

    L’apocalittico annuncio è stato diffuso più volte. Riscuotendo reazioni opposte: un segno della croce per i credenti fanatici, un gesto scaramantico per tutti gli altri.
    Sebbene la credibilità non sia la sua dote preminente, Harold Camping assicura : “Questa volta è vero”.

    Già, perché l’arzillo novantenne americano, ingegnere sulla carta, imprenditore-studioso di testi sacri nella realtà, non è nuovo a rivelazioni del genere. La sua occupazione preferita è capire in quale giorno e anno avverrà la fine del mondo.

    I suoi studi più recenti, ripresi dopo l’interruzione dovuta ad un ictus, non lasciano – a suo dire – adito ad alcun dubbio. Tutto quanto ci circonda, o mondo che dir si voglia, avrà una fine, vicinissima: per Camping coincide con la data di venerdì 21 ottobre.

    Alla conclusione, è giunto attraverso calcoli matematici, una complessa combinazione di numeri rintracciati nella Bibbia in merito alla morte di Gesù è all’apocalisse.

    Hahahahahahahahahahahahahahahahahahhaah

    Gli si dève èsse rotto il pallottoliere

    Hahahahahahahahahahahahahahahahahahahaa

    Ingegnere della mì fava

    Hahahahahahahahahhahahahahahahahahahaha

    Questo stronzolo ha un network con cui indottrina gli scemi…..

  15. steffa88 ha detto:

    vero, l’avevo detto tanto per enfatizzare

  16. Gunny ha detto:

    dai, abbiamo fatto bene a non bannare Marchettino!!!

  17. chicafdp ha detto:

    ..praticamente, il 21 di ogni mese ci dobbiamo grattar le palle????
    Ma perchè poi sempre il 21??? 21 maggio, 21 ottobre, 21dicembre 2012….almeno facciamo il 30 che riesco aspendermi lo stipendio in allegria, per una volta!!!!!!

  18. alc0r ha detto:

    @chica: non mi ricordo bene ma 21 e’ un numero matematicamente interessante (pensa al BlackJack per esempio) e per questo anche “numerologicamente” (42/2 = 21…) o “cabalisticamente” (se lo scomponi in 2 e 1 e li sommi ottieni 3 che e’ la trinita’ e blablabla…).
    Mi ricordo un seminario di Odifreddi dove dalle misure di una cabina telefonica standard otteneva tipo la distanza Terra – Luna e altre cose del genere, solo per dimostrare che giocando con i numeri puoi ottenere di tutto e sbugiardare quei ciarlatani che costruiscono teorie “profetiche” su quei calcoli…

  19. lezzzy ha detto:

    @ MARK- “No no,è compresa anche quella.
    O meglio,è compresa l’interpretazione ad cazzum che ne è stata data.”
    TI SEI SALVATO AL VOLO: mi fa piacere… Anche perchè , io non ho menzionatonessuna fine del mondo.

  20. marchettino73 ha detto:

    @lezzzy
    😀
    Neanche io ho mai parlato male dei maya 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...