Appunti per il PdC che verrà.

Pubblicato: 28/10/2011 da marchettino73 in Generale

Qualche giorno fa ho letto un commento niente male del nostro leggendario blogger del 21esimo secolo aka Mrlorenz,in cui elencava diverse cose da fare per raddrizzare le finanze di questo nostro splendido,meraviglioso,paesello.

Ora,puttana Eva,non lo trovo ma vorrei aggiungerci un paio di cosette che secondo me,pur essendo numericamente ininfluenti rispetto alle cifre in gioco,avrebbero un’enorme valore su un altro aspetto fondamentale di noi cittadini:
La moralità,la dignità di popolo e la coerenza.

Le mie aggiunte sono:

1-stipendio dei parlamentari 2000 € al mese massimo

2-vitalizi?col cazzo.Versi i contributi come tutti e fai la somma come tutti (perché la politica non è un lavoro)

3-rimborsi?certo,con un bel tetto di 1000 €.Il resto te lo paghi.(e sono generoso)

4-doppi incarichi?ari col cazzo.Di incarico ne tieni solo uno.E fallo bene,altrimenti fuori dalle palle.

5-auto blu?mah….forse,vediamo.

E vediamo in quanti ciàvranno tutto sto grand’amor di patria per servire la nazione.

Almeno se vedo il parlamento vòto c’è un motivo valido (e un devo pagà nessuno).

Eccheccazzo.

Annunci
commenti
  1. steffa88 ha detto:

    al massimo gli diamo la bicicletta blu, agli stronzoni

  2. alc0r ha detto:

    marchetto cosi’ forse e’ un po’ troppo estremo… (alcune aggiustatine):

    _ stipendio base 1500 E/mese
    _ viene aggiunto allo stipendio base un tot in base alle presenze
    _ se le presenze non superano il 40% del totale non si ha diritto allo stipendio e si riceve un richiamo
    _ tutta l’attivita’ del singolo politico deve essere tracciata e accessibile su rete (ovviamente deve cambiare la legge elettorale di cui spiego in fondo)
    _ se il politico ha gia’ un lavoro (non statale) allora si aggiunge un rimborso del 50% sullo stipendio medio dell’anno precedente (fino a 3000 E)
    _ niente auto blu, l’uso di questo parco macchine viene deciso dal Parlamento solo in caso di missioni istituzionali
    _ niente voli di Stato, i voli di Stato vengono decisi dal Parlamento solo in caso di particolari missioni istituzionali
    _ agevolazioni all’uso di treni, aerei e mezzi pubblici
    _ 1500 euro di rimborso per l’assunzione di un assistente (che non deve essere un familiare diretto), ovviamente per ottenere il rimborso e’ necessario presentare regolari scartoffie
    _ nessun doppio incarico (sindaco/parlamentare o altro)

    modifiche alla legge elettorale:
    elezione diretta: l’Italia viene suddivisa in zone omogenee da x mila abitanti, ogni zona elegge 1 rappresentante, se questo rappresentante viene ritenuto inadeguato e’ possibile “licenziarlo” raccogliendo almeno x/10 firme per organizzare un referendum locale.

  3. alc0r ha detto:

    Ah dimenticavo la cosa piu’ importante: il test.
    Ogni parlamentare deve superare un test minimo di cultura generale, nel caso non lo superi risulta ineleggibile per questa tornata elettorale.
    Alla proclamazione degli incarichi ministeriali, ogni ministro deve sostenere un esame specifico relativo agli argomenti di cui si dovra’ occupare. Nel caso non lo superi l’incarico per quel ministero viene affidato ad un tecnico temporaneamente.

  4. Giangius ha detto:

    “Alla proclamazione degli incarichi ministeriali, ogni ministro deve sostenere un esame specifico relativo agli argomenti di cui si dovra’ occupare. Nel caso non lo superi l’incarico per quel ministero viene affidato ad un tecnico temporaneamente.”

    pienamente d’accordo su questo, un mega quotone 🙂
    Il ministro dell’istruzione poi deve conoscere ogni materia univesitaria, dalla scienza dei polli alla fisica, poi vediamo se i neutrini (neuroni) rientrano, ovviamente scherzo non serve avere chissà che genialità, ma almeno avere persone Normali e competente è il minimo.

  5. steffa88 ha detto:

    ok. però credo lo stipendio totale non debba superare comunque i 3-4 mila euro, in tempi di crisi poi, bisogna dar l’esempio

  6. Giangius ha detto:

    “Ora,puttana Eva,non lo trovo…”

    Eva? http://it.wikipedia.org/wiki/Eva_Henger chiedi a lei 😀

  7. steffa88 ha detto:

    giusto per evitare pensieri come questi

    abbiamo fatto un tunnel di 700km costato un centinaio di miliardi di euro. i “nostri” hanno inventato delle cose (neutrini li han chiamati) per andare ancora più veloce della luce. oh adesso scrivo un comunicato di congratulazioni, così vedono che mi interesso della ricerca, non è vero che taglio (Tremonti me l’avrebbe detto)

  8. chicafdp ha detto:

    bene Alcor, si può aggiungere che non devono essere o essere stati indagati, per reati di alcun tipo e non devono essere in attesa di sentenze o peggio con sentenze passate in giudicato (a tutti noi viene chiesto il certificato del casellario giudiziario e se risulta una cazzata col piffero ti assumono)…..

  9. steffa88 ha detto:

    bé, indagato magari no! condannato in via definitiva al limite, ma solo per alcuni reati. tendenzialmente sarei pure contrario, nel senso che in democrazia il cittadino deve essere libero di votare chi gli garba, sennò lo si tratta da bimbo (su questo concetto sta molta della differenza tra i paesi anglosassoni e quelli dell’Europa continentale). il problema è che spesso e volentieri, anzi, nella maggior parte dei casi, il cittadino manco lo sa che il politico è un farabutto, quindi in questa situazione “di emergenza” questa regola può andare, magari per una quindicina d’anni

  10. chicafdp ha detto:

    bé, indagato magari no!

    ..beh..indagato , si…se pooi non hai fatto nulla niente vieta che tu possa occupare quel posto…

  11. chicafdp ha detto:

    Steffa, per quali reati?? quali “alcuni reati”???
    Hai mai dovuto presentare la documentazione per un concorso pubblico??? Non solo ti chiedono il tuo di casellario,k carichi pendenti e quant’altro, ma anche quello dei tuoi genitori, familiari, ecc,ecc.

    Allora? Perchè loro no??? Quale reato potrei “graziargli”?? Aver preso delle multe per eccesso di velocità?? Non aver pagato una rata della Tarsu???

  12. steffa88 ha detto:

    ma ti pare che qualsiasi stronzo mi può indagare e io non posso fare il parlamentare? condannami e ne riparliamo, oppure sta ai cittadini non votare uno indagato se lo ritengono inopportuno

    idem per i reati: se i cittadini non mi ritengono degno non mi votano, poi se la gente vota mafiosi si faccia un esame di coscienza e la pianti di lagnarsi.

    non c’entrano i concorsi pubblici in questo caso è differente.

    considerato il caso italiano, con tanti di quei delinquenti in politica che risulta impossibile occuparsi di tutti, starebbe bene un divieto per certi reati incompatibili con la carica, tipo truffa, falso, ecc

  13. reggibirra ha detto:

    Pdc sta per la prova del cuoco??? 😀
    Alc0r avrai il mio voto..
    Ah buongiorno ragazacci.

  14. steffa88 ha detto:

    buondì

  15. Pigi ha detto:

    Ci basterebbe se le retribuzioni dei politici stiano nella media degli altri paesi, tenuto conto della ricchezza.
    Ora abbiamo i politici più pagati del mondo, meglio non pretendere che diventino quelli meno pagati del mondo. Dobbiamo diventare un paese normale, no?
    Siccome è impossibile che i nostri crapuloni si riducano lo stipendio, non resta che sperare che anche qui la UE ci metta lo zampino e ce lo imponga a forza.
    Assurdo che dall’estero ci debbano dire di fare le cose ovvie.

  16. reggibirra ha detto:

    facciamo 4-5 mila euro ,0 privilegi , purchè facciano bene il loro lavoro. Oggi sono buona!!!

  17. chicafdp ha detto:

    ciao bella topolona…:D

  18. reggibirra ha detto:

    Ciao Mami kid, una topolona intollerante ai formaggi non si era ancora vista 😀

  19. reggibirra ha detto:

    ahahahahah

  20. lezzzy ha detto:

    Aggiungo :….ma soprattutto, prima di iniziare il mandato, esame tossicologio completo: unghie capelli , e sangue, oltre che la fedina penale immacolata. Quella delle urine a sorteggio e in random…come nello sport…
    Palloncino prima di entrare in aula : in parlamento e al senato.
    Poi e solo POI se ne può discutere…..

  21. alc0r ha detto:

    sulla questione reati non so, calcolate che con il mio sistema elettorale i votanti avrebbero molta piu’ “vicinanza” e quindi approfondita conoscenza del candidato, inoltre avrebbero strumenti post-elezione per cacciarlo a calci in culo…

    @pigi: il sistema retributivo da me proposto e’ piu’ che dignitoso e per una persona normale che tiene alla carica avremmo:
    1500 (lo stipendio base) +
    2000 (ipotizzando un “gettone” di 100 euro al giorno in parlamento * 5 giorni la settimana * 4 settimane il mese) +
    3000 (ipotizzamo che costui sia un professionista con le palle che guadagna bene per cui arriva al massimo rimborso) =
    6500 euro + varie agevolazioni…
    non mi sembra poco e mi sembra in linea con gli altri Paesi, solo che il grosso di questo stipendio e’ direttamente legato:
    A) alla “produttivita’” (fatevi un giro su OpenPolis…)
    B) a cosa eri prima di essere parlamentare (e’ giusto che chi si impegna per lo Stato trascurando il proprio lavoro personale abbia un rimborso)

  22. reggibirra ha detto:

    Nel 2010 hanno aquistato 19 maserati…La Russa risponde si, ma sono italiane ….
    ‘namo bene…ma proprio bene…..

  23. reggibirra ha detto:

    aCquistato…’namo bene….

  24. chicafdp ha detto:

    …una topolona intollerante ai formaggi non si era ancora vista

    ..io so intollerante alla stronzaggine dell’umanità, eppure mi tocca stare su sto pianeta….;)

  25. atarossija ha detto:

    Bersani: «Primarie, poi intesa con Casini Io sarò in campo per la premiership»

    non ho parole, e questi sarebbero da votare? una grande coalizione cattolica insomma…bella roba.

  26. lorenz sloggato ha detto:

    Marc
    Commenti 7 e 8 al post di ieri forse?

  27. lorenz sloggato ha detto:

    Casini NOOOOOOOOO!

  28. reggibirra ha detto:

    “Il condono edilizio, il condono fiscale, il condono tombale delle cartelle esattoriali sono necessari e urgenti e, a onor del vero, sono milioni gli italiani che ce li chiedono”. Ne è convinto il segretario dei Responsabili Domenico Scilipoti

  29. lorenz sloggato ha detto:

    Sui livelli retributivi dei parlamentari
    Se io guadagno 10 e sono ladro, rubo 20 o 30. Ma se guadagno 1000 e sono ladro, rubo minimo 2000. Meno prendono meglio e’. 4000 al mese netti so pure troppi E soprattutto basta rimborsi elettorali e basta finanziamenti ai giornali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...