What?

Pubblicato: 30/10/2011 da marchettino73 in Generale
Tag:,

FRATTINI SUPERSTAR – Franco Frattini è un ministro che si nota poco, anche per la sua passione per le vacanze che sempre per sfortunata coincidenze capitano quando ci sono le crisi internazionali. Poco male, visto che quello sarebbe il suo mestiere, ma si sa, il cuore di Frattini batte solo per le nevi imbiancate. Al quotidiano più autorevole della Germania, Frankfurter Allgemeine Zeitung, il ministro degli Esteri ha affermato con convinzione:

Nego che l’Italia si debba vedere come parte del problema(dell’euro), nel momento in cui proprio la Francia deve risolvere il problema delle obbligazioni elleniche che si trovano nella banche del suo Paese. L’Italia sarà l’unico Paese del G7 che nel 2011 avrà un avanzo di bilancio, al netto degli interessi da pagare. (L’avanzo primario, che Frattini mostra di conoscere ma di comprendere poco bene ndR). Neanche la Germania ci riesce!I nostri debiti sono alti, ma l’indebitamento privato è nettamente inferiore alla media europea, e la maggior parte del debito italiano è in mano ai nostri concittadini. Tanti sono ricchi, e non vogliono vedere fallire il loro Stato.

PUOI RIPETERE, PER FAVORE? – Il titolo migliore lo sceglie probabilmente Blick, il più diffuso quotidiano della Svizzera, che riprende le dichiarazioni di Frattini chiedendosi, “Come, per favore?”. Lo stupore è tanto, perchè mai e poi mai si potrebbe pensare che il ministro degli Esteri di un Paese responsabile della più grave crisi europea della storia recente possa fare simili affermazioni, eppure è così. Altri quotidiani austriaci e tedeschi riprendono con stupore e compassato rigore teutonico le dichiarazioni di Franco Frattini, che certo un segno lo lascerà senza dubbio. Raramente un ministro degli Esteri è stato così superfluo.

(giornalettismo)

Invadeteci per favore.

Annunci
commenti
  1. Pigi ha detto:

    Non capisco l’articolo.
    Quello che dice Frattini sui conti pubblici è proprio quello che viene detto nella lettera di Berlusconi alla UE, quella che ne ha ricevuto l’approvazione:
    http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/lettera-berlusconi-unione-europea-testo-997733/
    Non si capisce la polemica, a meno di voler polemizzare per partito preso, cioè appena uno apre bocca, qualunque cosa dica.
    C’è da aggiungere una considerazione. La crisi del debito stranamente è esplosa dopo che il catastrofico Tremonti aveva deciso di aumentare il bollo sul deposito titoli.
    E’ vero che il debito pubblico italiano è detenuto in gran parte da cittadini italiani, ma se tu tartassi il salvadanaio nel quale i titoli sono contenuti, li stai scoraggiando e loro se ne liberano oppure non li rinnovano. E l’aumento degli interessi che ne deriva si mangia più di dieci volte quello che hai ricavato dalla tassa.
    Che testa di cazzo. Tremonti, non Frattini.

  2. tafkamrlorenz ha detto:

    Te lo spiegheranno, Pigi, quando la BCE smettera’ di comprare i BOND italiani e quando il ESFS ci sfanculera’, dopo ovviamente che le varie banche francesi e tedescjhe si saranno coperte contro il nostro default
    Certo che nel PdL siete prioprio de coccio, eh. La differenza tra il FALLITO e il CREDITORE CHE NON RIESCE A INCASSARE IL DEBITO DAL FALLITO ancora non ve l’hanno spiegata?
    L’Italia, grazie all’attuale governodimerda e’ il primo soggetto
    le “banche francesi e tedesche” il secondo

    La cazzata su Tremonti non la commento nemmeno, fa il paio con quella del signoraggio elevata a 10

  3. marchettino73 ha detto:

    E il deltabemme spiega perché se emetti moneta si combina un casino :-))

  4. Pigi ha detto:

    Io non pretendo di avere la sfera di cristallo. Chi crede di vedere lontano in genere finisce per sbattere nel muro vicino, sparando tipiche balle da raccoglione, tipo quella di Napoli libera dai rifiuti.
    http://www.lavocedelvolturno.com/rifiuti-anche-nelle-piazzole-di-emergenza-delle-superstrade-tra-napoli-e-caserta/
    Basterebbe questa cazzata per togliere ogni valore a tutti le tue ciance, e infatti finora non neanche le vedevo, perché non è neanche il caso di commentare cose sparate a casaccio.
    Perché la BCE dovrebbe smettere di comprare i titoli di stato italiano?. La Fed compra titoli di stato statunitensi.
    Questa tua boiata fa il paio appunto con quella che circolava sul possibile default degli Stati Uniti, che è impossibile in quanto la Fed compra tutti i titoli che il tesoro degli USA non riesce a collocare. I semplicioni come te si chiederanno, ma come li paga? Semplice, li paga stampando moneta.
    Da noi le cose sono più complicate, certo, ma la Bce ha gli strumenti per evitare qualunque default, se lo vuole. Bisogna solo vedere se lo vuole.
    A mio parere il rapporto costi/benefici spinge chiaramente nell’evitare qualunque default di paesi come Italia e Spagna, anche perché dopo toccherebbe alla Francia e la situazione diventerebbe ingestibile.
    Però, come ho detto prima, non ho la sfera di cristallo.

  5. tafkamrlorenz ha detto:

    1- Ora e’ colpa del sindaco di Napoli se nel COMUNE DI AVERSA (C’E’ SCRITTO NELLA FOTO, BAGGIANO) lasciano la monnezza nelle piazzole!!!!!!! Fenomeno!!!! sono 2 comuni diversi!!!! ma chi te le scrive le cazzate!!!!!
    2- il default USA e’ stato evitato il 1 agosto causa voto del congresso per alzare il tetto di debito consentito. Mi sa che ancora non hai capito cosa fa la FED e il fatto che NON E’ sotto il controllo del governo USA
    3- Perche’ la BCE non compra altri titoli greci e la Grecia ha dichiarato bancarotta, allora? Cheidlo all’idiota che vi scrive i comunicati da stampare

    Ma quanto stanno messi male nel piddielle? manco uno che gli scrive comunicati decenti trovano?

  6. tafkamrlorenz ha detto:

    sul serio…ma quante figure da peracottari avete intenzione di fare? Mica qui siamo sul blog de Il Giornale, coi commentatori ritardati mentali
    Questo e’ 2010FdP. Blogg di fottuti geniacci A sgamare le cazzate (specie se sono nella didascalia della foto) ci si mette 2 minuti

  7. Pigi ha detto:

    Va beh, non guardi neanche striscia la notizia, oltre ad essere distante migliaia di chilometri da Napoli, quindi credi ciecamente alle panzane di De Magistris.
    Ecco il video, mandato in onda ieri.
    http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoextra.shtml?13845
    Sinceramente, mi fai veramente pena. Noi hai capito che gli altri non ti rispondono perché loro l’hanno vista?
    Per il resto, come spero abbia capito, il default della Grecia, come quelli eventuali degli Stati Uniti, o dell’Italia, dipendono da scelte politiche, non da scelte tecniche, perché gli strumenti per evitarli ci sono (stampare moneta).
    Essendo scelte politiche, vanno visti nell’ottica del rapporto costi/benefici per i politici che devono decidere e nel caso della Grecia, i politici europei hanno deciso che un default era preferibile al dover foraggiare ulteriormente quel pozzo senza fondo.
    Per l’Italia, come detto, a mio parere il rapporto costi/benefici spinge decisamente verso il non default dell’Italia. Per ora.

  8. antonaruto85 ha detto:

    ” perché gli strumenti per evitarli ci sono (stampare moneta)”

    L’Italia non può stampare un cazzo mentre Germania e Francia stanno cercando un modo per pararsi il culo dalla merda prodotta dal nostro paese… morale della favola? il default è inevitabile.

  9. Pigi ha detto:

    antonaruto
    Infatti non la deve stampare l’Italia, ma la BCE, che però deve contemperare gli interessi di tutti i paesi dell’euro.
    In caso di default dell’Italia, non c’è alcun modo di pararsi il culo. Le banche francesi registrerebbero perdite gigantesche e dovrebbero essere salvate a spese dell’erario francese. Il debito francese schizzerebbe più su di quello italiano di ora.
    A questo punto il debito francese sarebbe attaccato a sua volta (abbiamo già visto qualche avvisaglia) e il default francese diventerebbe inevitabile. Sarebbe la fine dell’Europa.
    Mi pare che stampare un po’ di moneta sia una scelta molto più conveniente. Un paio di decimali di inflazione non sono poi la fine del mondo.

  10. tafkamrlorenz ha detto:

    sempre peggio…i falliti della liberta’, dopo aver linkato un anticolo che non c’entra una sega, ci riprovano con la affidabilissima fonte striscia l’immondizia. Quella che nel tenativo fallito di arginare la valanga di NO al nucleare spacciava una comparsa fallita come esperto di energia per denigrare i pannelli solari…che piseillini!!!
    cari falliti della libberya’…sperate che la BCE intervenga a evitare il disastroso fallimento a cui ci ha condotto il governodimerda? Scordatevelo!
    Fin quando non estirperanno il nano fallito e la sua squadra di incompetenti falliti, col cazzo!. Andremmo incontro tra 5,6 mesi a un fallimento 10x, o 50x. Cacciato a calci in culo il fallito, degno erede del ladro fallito Craxi morto da ladrodimerda in fuga, forse, se ne parlera’. Ma fino a quando abbiamo al potere i ladri falliti….nisba baby.
    Un consiglio, falliti della libberta’…trovatevi un altro lavoro, che mi sa che i 50 cent a commento da Novembre in poi non ve li pagano…….

  11. lorenz sloggato ha detto:

    Ps
    Naruto e Pigi votate il sondaggio “i 5 capolavori della letteratura contemporanea”! Velociiiiii!

  12. tafkamrlorenz ha detto:

    Vi prego ragazzi GUARDATE TUTTI il link al video e all’articolo che ha messo pisellino 144
    secondo lui questa e’ la dimostrazione che a Napoli c’e’ ancora l’emergenza monnezza
    Te sei completamente rimbambito, Pigi. Ma riesci a capire il significato di un testo scritto o di un servizio televisivo? Sul serio…fatti vedere

  13. steffa88 ha detto:

    mi spiace Lorenz, non guardo striscia neanche sotto tortura, per carità, magari era un programma innovativo, nell’83, Greggio fa ancora battute alla Jerry Calà: qualcuno abbia pietà di lui e lo levi da lì

  14. Pigi ha detto:

    L’ho sempre detto che Lorenz ormai non crede neanche all’evidenza.
    Vive in un mondo tutto suo, non crede a foto, video, testimonianze. Se andasse sul luogo non crederebbe neanche ai suoi occhi, perché quello che vede non coincide con il mondo virtuale che si è creato.
    Le foto con l’immondezza in una strada vicino a Napoli? Mica l’immondezza è di Napoli. L’avranno portata i berlusconiani.
    Il servizio chiaramente era fasullo, tutti pagati da Berlusconi.

    Ecco un altro link. tra migliaia, ma non ho il tempo di segnalarli tutti, basta cercare
    http://www.rinascita.eu/index.php?action=news&id=11099
    Ora c’è immaginare la risposta di Lorenz: anche Bertinotti ormai è nel libro paga di Berlusconi.

    Vedi Lorenz, sull’argomento quelli che di solito ti sostengono ora tacciono, perché anche loro ti seguono con immensa pena.
    Aggiungo che queste è la situazione di ora, ma siamo ancora all’inizio dell’autunno. Con le piogge, con l’umido che aumenta, con la Puglia che ormai si è stufata di prendersi l’immondezza dei napoletani…

  15. tafkamrlorenz ha detto:

    Quale video? Un video di Covatta che raccogle sacchetti della monnezza da un cassonetto e poi ci spruzza sopra vernice dorata? ma lo hai visto il video, demente? Almeno la guardi la roba che ti passano da postare?

  16. tafkamrlorenz ha detto:

    E continua, il rimbombato.
    Hai postato un articolo che parla di DISCARICHE ABUSIVE. Non di problemi nella raccolta della monnezza. Sul serio, smetti di autoumiliarti, leggi la roba che ti danno da postare e quella inutilizzabile, rimandala indietro
    Ho capito che lavori a 50 cent a commento, ma un minimo di dignita’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...