Com’è umano lei

Pubblicato: 09/12/2011 da marchettino73 in Generale
Tag:, ,

Il cardinal Bagnasco apre alla possibilità che la Chiesa, per certi immobili, paghi l’Ici e di sanzionare eventuali “inadempienze”. «Non ci sono pregiudiziali» per «eventuali puntualizzazioni» sulla legge che regola l’Ici per i beni immobiliari della Chiesa: lo ha detto il cardinal Angelo Bagnasco, oggi al convegno su «Elite di potere ed etica» in corso a palazzo Meridiana a Genova.

Il presidente della Cei ai giornalisti sul tema dell’Ici prima che iniziasse il convegno ha detto: «Come è noto, la legge prevede un particolare riconoscimento e considerazione del valore sociale delle attività degli enti no profit, tra cui la chiesa italiana, e quindi anche di quegli ambienti che vengono usati per specifiche attività di carattere sociale culturale ed educativo. Bisogna aggiungere che laddove si verificasse qualche inadempienza, si auspica un accertamento e la conseguente sanzione, come è giusto per tutti». Poi Bagnasco ha aggiunto, «Per quanto riguarda eventuali punti della legge che avessero bisogno di qualche puntualizzazione, non ci sono pregiudiziali da parte nostra per poter fare queste precisazioni nelle sedi opportune».

Traduzione:

Se pago io (e voglio pagà pòo) paga anche qualcun’altro altrimenti v’attaccate al cazzo.

Quando questi aprono alle “trattative” è perché sanno come buttàttelo ner culo.
In un paese normale e cazzuto,guidato da gente normale e cazzuta,a strónzoli di questa risma verrebbe fatto notare che non abbiamo bisogno del loro permesso per legiferare.Così,giusto per sottolineare che visto che loro “operano” a casa nostra,si rispetta le “nostre” leggi.Non c’è un cazzo da trattà,da oggi si cambia musica…se ti va bene è così,altrimenti…..aria.Fuori dai coglioni.

Annunci
commenti
  1. Pigi ha detto:

    Pur essendo anticlericale, devo riconoscere che ha ragione Bagnasco.
    Se sono esercizi commerciali devono pagare, ma se sono chiese no.
    Inoltre stiamo attenti a sottovalutare il ritorno economico derivante dalla presenza a Roma e in Italia della città del Vaticano, con l’enorme giro turistico che comporta. Certo, dobbiamo togliere il flusso opposto dovuto alle persone che vanno fuori grazie alle nostre normative arretrate in campo dell’inseminazione artificiale, per esempio, ma il totale è senz’altro positivo.
    Purtroppo stanno prendendo piede tendenze che nascono sui blog, che sono stupidaggini assolute, come la tassazione retroattiva dei capitali scudati. Politici improvvisati le fanno proprie e dopo si rivelano irrealizzabili.
    Non esistendo da vent’anni partiti politici, tutte queste proposte che venivano fatte nelle sedi opportune e venivano filtrate dal dibattito, escono fuori senza alcun contradditorio.
    Il risultato è che arrivano addirittura ad essere discusse in parlamento delle fantozziane cagate pazzesche, vedi la posizione dell’IDV sull’Eurofighter.

  2. alc0r ha detto:

    @pigi: parole del genere le ho sentite dire solo dalla Binetti, fai un po’ te…

  3. imolaromagna ha detto:

    Traduzione:

    Se pago io (e voglio pagà pòo) paga anche qualcun’altro altrimenti v’attaccate al cazzo

    Come dicevo nel post precedente.
    Questa esenzione è stata creata ad hoc dal Ministro Bersani e riguarda anche altri.
    Bagnasco,visto che la richiesta arriva soprattutto da certi ambienti di sinistra…ricorda semplicemente che anche Partiti,ARCI,Sindacati,Case del Popolo ecc,sono esenti.
    Cioè,attenti,se vi lascite andare all’onda emotiva della vostra base va a finire che noi paghiamo…ma anche i vostri pagano….ci/vi conviene?

  4. Aldebaran85 ha detto:

    è una manovra per prendere per il culo la gente:
    beauty contest
    sperpero per cacciabombardieri e sottomarini
    sperpero con le prov.
    sperpero con le consulenze d’oro
    sperpero con stipendi/pensioni d’oro per i vari consiglieri/parlamentari

    e questi chiedono a noi altri soldi???

  5. lezzzy ha detto:

    @Aldebaran- …sono tutte e sempre state manovre di onorevoli infami, per succhiare il sangue alla stessa gente che li ha votati; e non solo in Italia, ma su tutto il pianeta. A quanto pare è la stessa musica planetaria, ma in lingua diversa.
    Sai una cosa Aldebaran : a mio modesto parere la risposta è SI : queste faccie di bronzo continueranno a chiedere (estorcere) a noi tutti, altri soldi ( e non solo) sino a quando il singolo cittadino non troverà il coraggio di sfilarsi l’ago del prelievo dalle proprie vene….prima che rimanga dissanguato.
    Bisogna cambiare linguaggio/alfabeto se il popolino vuole farsi rispettare !!! …… Quello tradizionale, serve solo per prendere per il culo ……..
    È TUTTO FINTOOOOOoooooooo……..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...