La faccia come il culo dève èsse gratis….

Pubblicato: 12/12/2011 da marchettino73 in Generale
Tag:

Queste alcune reazioni sul taglio dei compensi agli onorevoli

Onorevole Marina Sereni, Pd:
Ma chi l’ha detto che noi prendiamo un’indennità netta di 11 mila euro? Al massimo sono 5 mila … io faccio una vita normale, faccio la spesa alla Coop.
Onorevole Guido Crosetto, Pdl:
Così si uccidono moralmente e fisicamente gli eletti … In giro c’è disprezzo verso la classe politica. Non si sa perché. Questo disprezzo è profondamente ingiusto. Paghiamo l’Ici, le altre, come tutti, non siamo arrivati dopo aver vinto una lotteria.

Senatore Giacomo Chiappori, Lega Nord:
Qui siamo tutti matti! Mi sto stufando davvero: non ho più voglia di sentirmi dire che sono un ladro. Io non mi vergogno di niente, io non lavoro gratis!

Onorevole Maurizio Paniz, Pdl:
Dovete smetterla, i media disinformano, fanno demagogia! Quando entrai in Parlamento, nel 2001, la busta paga era di 7.500 euro nette … Gli Onorevoli prendono 3.600 euro. Sarebbero dei nababbi? Ma andiamo! … Fra vitto e alloggio mica si campa bene, nella capitale, con questa somma … I nostri stipendi andrebbero aumentati, e non diminuiti.

Senatore Piergiorgio Stiffoni, Lega Nord:
Se vogliono una classe politica di sciattoni, si può fare …

Onorevole Antonio Mazzocchi, Pdl, Questore della Camera:
Ma quale Casta! I Parlamentari italiani costano meno che nel resto d’Europa!

Onorevole Alessandra Mussolini, Pdl:
Tagli ai nostri stipendi? È come se ci mandassero nudi per strada. Poi è ovvio che uno si ammala, prende l’influenza, si aggrava, arriva la polmonite e quindi … è un’istigazione al suicidio.

Vicepresidente della Camera Maurizio Lupi, Pdl:
Se ridurre i costi della politica significa rinunciare al parlamento non va bene, questa sarebbe dittatura.

Onorevole Benedetto Della Vedova, Fli:
Oramai c’è un clima da Rivoluzione Francese …

Onorevole Giorgia Meloni, Pdl:
Ed i privilegi di banche e tecnici?
Onorevole Eugenio Mazzarella, Pd:
Ma quali privilegi, oggi siamo pagati come dirigenti di secondo livello …

Onorevole Francesco Giro, Pdl:
Tagliateci direttamente la testa, così fate prima.

Onorevole Gioacchino Alfano, Pdl:
Ulteriori tagli? Sono lama sulla mia pelle già martoriata. Sono il nonno più giovane del Parlamento, il mutuo mi pesa tanto e non arrivo a 5 mila. Nessuno ha un pizzico di comprensione di noi poverielli.

Al suo primo viaggio internazionale a De Gasperi il cappotto glielo prestarono.
Lui è nella storia,ma non certo per il cappotto.
Voi stronzi non meritate di essere dove siete,con queste parole insultate tutti i cittadini italiani.
Vergognatevi.

Annunci
commenti
  1. Albert1 ha detto:

    Il problema non è in assoluto quanto prendono.

    Il problema è che sò troppi e nun fanno un cazzo.

    E, in subordine che quando parlano dicono questo tipo di stronzate, se non peggio.

    Se fossero un quarto di quanti sono, lavorassero sodo e stessero zitti, per me potrebbero prende pure 10.000 euri ar mese.

  2. Albert1 ha detto:

    E se gli serve un cappotto a qualcuno, glielo presto io.

    Tanto non lo uso 😉

  3. perplessa ha detto:

    “non siamo arrivati dopo aver vinto una lotteria.”

    ma magari….siete arrivati con la lingua piena di peli …..

  4. perplessa ha detto:

    “io non lavoro gratis!”

    infatti tu non lavori proprio caro mio

  5. marchettino73 ha detto:

    Per come la vedo io,dovrebbero lavorà quasi gratis.
    Il fatto di essere stati scelti per decidere delle sorti di tutti e di mandare avanti un paese dovrebbe gratificarli.
    Se non ti garba vai in fabbrica e non rompere i coglioni.

  6. chica ha detto:

    QUOTO L’ON.LE GIRO!!!!!

    ..e se la Mussolini si sente istigata al suicidio…si accomodi pure…potrei giurare che nessuno la fermerà!!!

    ripetete con me:
    CHE MUOIAN TUTTI, MALE E LENTAMENTE!!!!!!!!!!!!

  7. perplessa ha detto:

    si hai ragione marchetto….

  8. Giangius ha detto:

    “Onorevole Francesco Giro, Pdl:
    Tagliateci direttamente la testa, così fate prima.”

    uno che che ha capito, finalmente.

  9. perplessa ha detto:

    ma com’è che mettendo su google “cazzomoscio” sono arrivati qui?!?!?

  10. perplessa ha detto:

    ….e con questo interrogativo vi lascio miei prodi…….ciao

  11. alc0r ha detto:

    Bene, se preferiscono il taglio della testa al taglio dello stipendio, si accomodino…
    Giriamo un bel remake: “Sweeney Todd: il diabolico barbiere di piazza Montecitorio”…

  12. Pigi ha detto:

    Attenzione alle sottigliezze.
    Il loro mestiere è gettare fumo negli occhi alla gente, quindi vi diranno che il loro stipendio non è poi quello che dicono, ma che anzi è inferiore a quello degli altri paesi europei e addirittura chiederanno di aumentarlo.
    Lo sanno tutti che la retribuzione è composta di diverse voci, di cui lo stipendio base è solo una frazione. La maggior parte sono voci, spesso con denominazioni fantasiose, come “indennità di risultato”, “indennità di spostamento” eccetera eccetera.
    Quello che conta è il totale percepito.
    Occhio.

  13. chica ha detto:

    …il maestrino dalla penna rossa……

  14. Pigi ha detto:

    Chica, cosa vuoi dire?
    Leggo troppe dichiarazioni di parlamentari che piangono miseria e purtroppo esistono ancora semplicioni che pendono dalle loro labbra.
    Questi semplicioni si concentrano a sinistra e nella lega nord, e si nutrono di parole d’ordine: i primi si ringalluzziscono quando si addita il nemico di classe da abbattere, i secondi quando sentono la parola “del nord”.
    Nel frattempo coloro che li aizzano ingrassano alle loro spalle e fanno ingrassare le loro clientele.

  15. Albert1 ha detto:

    Il mio problema è che proprio non li sto a sentire, qualsiasi cosa dicano.
    Tanto al 90% sono cazzate e del rimanente 10% non me ne frega un cazzo.

    Non pago più niente, mi si devono proprio scordare.

  16. marchettino73 ha detto:

    @pigi
    Voleva dì che quello che hai scritto te si sà,un siamo nati sotto ar cavolo 🙂

  17. atarossija ha detto:

    “Il presidente emerito Carlo Azeglio Ciampi cumula 30 mila euro/mese di pensione Bankitalia con 4000 euro dell`Inps ed i 19.054 euro dell`indennità da parlamentare, Oscar Luigi Scalfaro, oltre all`indennità di palazzo Madama (19.054) prende 4.766 euro netti al mese dall`Inpdap per avere esercitato l`attività di magistrato per tre anni (dal 1943 al 1946), Lamberto Dini incassa 18 mila euro da Bankitalia, 7000 dall`Inps e 19.054 dal Senato, Giuliano Amato invece cumula 22.048 euro mese dall`Inpdap coi 9.363 che gli da il Parlamento.
    Quanto tempo fa Lilli Gruber ad «Otto e mezzo» ha osato chiedergli se fosse stato disposto a ridursi la sua pensione d`oro l`ex premier ha risposto piccato: «Non capisco la domanda». E la trasmissione si è chiusa così, nel gelo più totale.”

    http://www.wallstreetitalia.com/article/1285220/caste-indegne/ecco-quelli-delle-pensioni-d-oro-fino-a-90-000-euro-al-mese.aspx

  18. lorenz sloggato ha detto:

    Questi non hanno capito un cazzo. Finira’ male, molto molto male. In maniera per loro estremamente dolorosa

  19. reggibirra ha detto:

    2000 euro al mese,niente rimborsi strani,un cazzo di niente e poi vediamo in quanti hanno voglia e piacere di fare i deputati,sti figli di una vacca mignotta, rotta in culo, parassiti ,stronzi ,gran ladroni schifosi ,mi pare di aver detto tutto.

  20. chica ha detto:

    ..PEZZIDIMMERDA….mancava pezziddimerda….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...