“gratis” è morto e anche “sconto” sta pòo bene

Pubblicato: 19/12/2011 da marchettino73 in Il Centrodestra che lo prende tra le mele
Tag:, ,

«Monti pensa di fare cassa con le frequenze? Auguri. Sarà sommerso dai ricorsi, che bloccheranno tutto per anni».

Meglio regalarle al mafioso di Arcore,vero?Così la cassa la fa lui,con un bene pubblico per giunta.
Gasparri sei un babbeo.

Annunci
commenti
  1. reggibirra ha detto:

    perchè lui il culo lo da via gratis?

  2. perplessa ha detto:

    ola ola olaaaaaaa

  3. reggibirra ha detto:

    ‘giorno perplè!!!

  4. perplessa ha detto:

    ciao reeeeeeeggi

  5. reggibirra ha detto:

    sto bestemmiando in tutte le lingue del mondo,si è rotta la lavatrice mortaccia sua sta stronza!!!!!!

  6. perplessa ha detto:

    oh cacchio che bel regalo di natale…..

  7. reggibirra ha detto:

    con le buone maniere si ottiene sempre tutto,un paio di calci ed è ripartita…sono un genio ..non c’è niente da fare……

  8. alc0r ha detto:

    @reggi: tecnicamente la tua operazione viene chiamata “pugno dell’ingegnere” o, nel tuo caso, “calcio dell’ingegnere”… e’ risaputa essere una tecnica funzionante…

  9. reggibirra ha detto:

    da oggi la tecnica ha un nuovo nome “calcio di una casalinga disperata e incazzata” 😀

  10. steverobinsonhakkabee ha detto:

    mi chiedo i ricorsi in base a cosa pensano di farli

  11. perplessa ha detto:

    reggi a te tutte e 5 le casalinghe disperate te fanno un baffo!!!!!

    io ieri sono entrata nel baratro….mia mamma e la sua profumiera mi hanno riempita di creme trattamento pre antirughe
    “perchè quando ci si avvicina ai trentanni bisogna iniziare a curarsi”
    :-/

  12. Giangius ha detto:

    “@reggi: tecnicamente la tua operazione viene chiamata “pugno dell’ingegnere” o, nel tuo caso, “calcio dell’ingegnere”… e’ risaputa essere una tecnica funzionante…”

    fantastica 😀

    c’è l’alternativa: “Legge del cazzone: più bestemmi su un oggetto e più funziona” 🙂

  13. Albert1 ha detto:

    Bònasera !

    Io la tecnica del calcio la uso pure con i computer… e funziona ! 😉

  14. perplessa ha detto:

    oh ecco il guappo del quartierino
    =D

  15. Albert1 ha detto:

    Chi, io ? Ma se sono così a modo… 😉

  16. chica ha detto:

    cheppalle….

  17. marchettino73 ha detto:

    Compràssi un berretto perché s’ha freddo ar capo e dovéllo dà a lei perché gli ghiaccia la testa non ha prezzo,per tutto il resto c’è MasterCard …….dio lupo!

    Bònaseraaaaaaaaaaaaa 😀

  18. Albert1 ha detto:

    ‘Nnaggiacristo… erano anni che non mi prendevo l’influenza, stavo cominciando a credere di essere diventato invulnerabile, invece ZACCHETE !!! Sono due giorni che sto sotto un treno… che due palle.

  19. chicafdp ha detto:

    marchettino73 scrive:
    19/12/2011 alle 17:44
    Compràssi un berretto perché s’ha freddo ar capo e dovéllo dà a lei perché gli ghiaccia la testa non ha prezzo,per tutto il resto c’è MasterCard …….dio lupo!

    …prossima volta ne compri due…tirchiaccio….

  20. Pigi ha detto:

    Mi sa che la prendiamo noi tra le mele.
    Se le frequenze televisive diventano onerose, anche la Rai dovrà pagarle.
    Ma la Rai ha già i conti in rosso, quindi da dove li prende i soldi?
    Semplice: aumentando il canone.
    Come volevasi dimostrare.

  21. marchettino73 ha detto:

    La Rai non concorre all’asta perché un cià ‘na lira 🙂

    Pigi sempre sur pezzo eh 😀

  22. lorenz sloggato ha detto:

    La Rai VA PRIVATIZZATA. Ridaje. Ancora co sta storia?
    E le frequenze messe all’asta.
    Vedi quanta cassa si fa co ste due mosse. Altro che palle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...