Stefaneddu e Alcoreddu, ma cantos annos tenides ?

Pubblicato: 03/03/2012 da lezzy in Generale

Molto probabilmente la “conoscenza a memoria della costituzione” italiana, avrà confuso le idee dell’ amico Steffa, che auguro non fraintenda le mie parole. Se Lui si sente tuttologo, mi sta benissimo,e sono contento per lui. Se io sono qua su Fuga, e per comunicare, scambiare opinioni, imparare, divertirmi, conoscere gente nuova e non solo, ma sicuramente non per  prendere in giro o deridere idee/conoscenze di persone che non conosco di persona. Se gradito potrei anche stare al gioco, ma dubito che possa sfociare in qualcosa di culturalmente produttivo. Alla mia età(e non sono pochi) ho imparato ad  accettare tutto dalla vita, anche certe simpatiche buffonate/bastonate/la morte…etc, qui e la’ per il mondo. Quindi visto che mi trovo bene qui da Voi, ( e non sto scherzando) ho tutte le intenzioni di rimanerci e di erudirmi fin che mi è possibile/concesso, ma sempre con un minimo di contegno e rispetto: sopratutto con Albertone che mi ospita, i suoi Autori e Fans. Non mi va di deridere ne di  scherzare su di un argomento come” La moneta”, che è responsabile della morte per fame di quasi un terzo della popolazione mondiale. Non so Voi come la pensate, ma non ho mai gioito per la morte altrui, e neanche dei nemici: salvo i banchieri.Quelli, tutti al rogo, in piazza, ma dopo la decapitazione stile rivoluzione Francese. Ora, visto e considerato che siamo tutti più o meno dei poveri cristi che combattono per il pane quotidiano ed un pezzetto di verità, fra tante bugie, mi auguro sinceramente che da questa nostra (Steffa-Alcor-lezapp) presa di posizione (diciamo, poco rilassata…., come da commento del Marchetti  🙂 …. ) , possa nascere una bella alleanza(  se pur  differenti come esseri), invece di comportarci da pizzinnos. Chevvelodicoaffà: più sincero di così, non mi viene. Quanto segue sono infoes un po’ vecchiotte, ma veritiere, e le posto con sincero spirito di condivisione. Se vi sta bene, bene; e sennò bene lo stesso. Pace e bene a “tutitutti” gli “sloggatinfuga” e non solo. Se poi c’è da sparare in testa ad un banchiere, fatemelo sapè che “arivosubitosubito”, e con qualche amico Orunesu (con loro, credetemi,c’è poco da scherzare)……. Imperciocchè, concludo e Vi auguro un buon fine settimana….

P.S. Quì, nell’Islabonita è quasi primavera….incredibile !!  Ciauz

_______________________________

Per Diritto di Informazione: quanti sanno che la cara vecchia “Banca d’Italia” non è più dell’Italia e non appartiene più al Popolo Sovrano ? Ora si chiama “Bankitalia S.p.A.”.

Da R & S, Ricerche & Studi di Mediobanca, 2003, pag. 1.149:
“tre sole banche controllano il 55,58% di quote della la Banca d’Italia: INTESA (27,2%), SAN PAOLO (17,23%) e CAPITALIA (11,15%)”, il 22,11% appartiene ad altre 5 banche, l’11,66% a 4 Gruppi assicurativi, il 5% all’INPS e rimane un 5,65% nelle mani di anonimi. E questo 5,65% di chi è ? Sono tutti debitori del popolo Sovrano, altro che “creditori”.
Il batter moneta, come anche il crearsi un esercito, è una prerogativa del Sovrano: del popolo. Come è anche Suo Diritto il ribellarsi al tiranno. Il Diritto economico del Popolo Sovrano è un Diritto “inalienabile”: non può essere né ceduto né affittato. E’ anche uno dei Diritti previsti dalla Carta dei Diritti dell’Uomo delle Nazioni Unite, oltreché nel comma 2 dell’Art. 42 della Costituzione.

Tutto quanto sopra detto non può non essere a conoscenza di Carlo Azeglio Ciampi: ha lavorato per cinquant’anni nella Banca d’Italia, diventandone perfino governatore. Ciampi non può non sapere che ruolo lui stesso abbia avuto nello sfruttare il Popolo – non Sovrano, ma servo della gleba – rimasto all’oscuro dei propri Diritti. Continuando a fare l’omertoso, la sola deduzione logica è l’ipotesi, e non solo, di alto tradimento. Allo stesso modo, Romano Prodi e Giorgio Napolitano non possono non sapere della “truffa del signoraggio”. Quindi si può tranquillamente dedurre – come anche molti altri sostengono – che l’euro di Prodi è la rapina del millennio.

In ogni caso, i proprietari sono appunto pochi privati privilegiati, soci della Banca Centrale Europea e sono gli unici a spartirsi gli utili che derivano da questa colossale truffa organizzata a scapito dei cittadini Italiani ed Europei. E non redistribuiscono certo gli utili alla popolazione ! Non sono mica benefattori !
Inoltre i soci delle società della Banca d’Italia posseggono il 14,57% di azioni della BCE e per conseguenza è la quota di signoraggio formale che prendono. Ovviamente prendono anche una gran parte del capitale che sfugge al controllo.

Come si vede, sono in gran parte gruppi PRIVATI con scopo di lucro, e sarebbe interessante andare a vedere chi sono i Privati che detengono i pacchetti azionari di queste Banche private…… Come si conciliano gli interessi privati di banche private e delle società di assicurazione (le Generali di Agnelli compresa) con quelli pubblici che la Banca D’Italia dovrebbe rappresentare ?
(anno 2002)

Gruppo Banca Intesa : 26,83%
Gruppo Banca di Roma: 11,10%
Gruppo Unicredito Italiano: 10,98%
Gruppo Cardine Banca: 8,90%
Banco di Napoli: 6,33%
Gruppo Assicurazioni Generali: 6,33%
INPS Istituto Nazionale Previdenza Sociale: 5,00%
Banca Carige – Cassa Risparmio Genova e Imperia: 3,96%
Banca Nazionale del Lavoro: 2,83%
Banco Monte dei Paschi di Siena: 2,50%
Gruppo La Fondiaria: 2,00%
San Paolo IMI: 2,00%
Cassa di Risparmio di Firenze: 1,85%
RAS Riunione Adriatica di Sicurtà: 1,33%
Interessante sarebbe anche conoscere i veri proprietari delle banche private elencate qui sopra !

Manca all’appello l’8,06 %, supponiamo di proprieta’ del Ministero del Tesoro. Se si aggiunge il 5% dell’INPS, gli enti pubblici in Banca D’Italia rappresentano appena il 13% !!! Tutto questo e’ inquietante  NO ??? –

Steffa88- Spero che, come supporto alle mie dichiarazioni come da te richiesto, quanto segue sia soddisfacente:    00004397.htm      Banca d’ Italia e’ privata e NON pubblica

Advertisements
commenti
  1. lezapp ha detto:

    Grazie Marchetti, sei stato fine e ganzo, con il tuo commento: senza il tuo input, molto probabilmente avrei lasciato perdere. Ogni uno , infondo, è libero di credere a ciò che vuole credere.

  2. steffa88 ha detto:

    sulla Costituzione non mi hai risposto: quanto dici o è scritto, o non è scritto, se è scritto dimmi dove, se non è scritto ammetti di aver torto. ho scritto un articolo sulla creazione di moneta (era soprattutto per te e VG eh!) e non hai risposto, ha scritto Lorenz e non hai risposto, o hai risposto fuori tema. ora te ne salti fuori con la composizione della Banca d’Italia (che si chiama proprio Banca d’Italia, non “Bankitalia s.p.a.”) le cui quote so essere in mano soprattutto a soggetti privati (ahimé controllati da fondazioni di politici e ex politici, ma non importa) le quote non rappresentano i voti (che sono comunque in maggioranza detenuti dalle banche), in quanto Banca d’Italia non è privata, ed è regolata da leggi dello stato.

    detto questo, non intendo continuare oltre un discorso in cui l’interlocutore non risponde mai nel merito, salta di palo in frasca, ignora le argomentazioni altrui e se ne esce a distanza di giorni scrivendo di tutt’altro. perciò ho deciso di non discutere più con te l’argomento.

  3. Gunny ha detto:

    io farei fuori la questione a “birra e salsicce”…….:-)

  4. alc0r ha detto:

    Munsu’ Lezapp… gavte la nata.
    Detto questo non me ne frega un cazzo. Non sei il primo e non sarai purtroppo l’ultimo imbecille complottista che incontro… alcuni sono stati distrutti dalla logica, altri perseverano nell’idiozia, sai quanto me ne frega a me. Io tanto il conto corrente ce l’ho in denti umani nella Banca Centrale di Nibiru.

  5. Albert1 ha detto:

    Odio fare il Maurizio Costanzo della situazione, peró mi tocca… e pure di sabato, cazzo…

    STATE BBOOONIIIII !!! 🙂

    Ció posto, tanto nun ció ‘na lira, mi associo a Gunny. Birra (o vino, va bene qualsiasi cosa sopra i 5 gradi) e salsicce a chili!!!

  6. marchettino73 ha detto:

    @gunny e albertino

    mmmmmmmmm…….no…..giochiamocela a carte :mrgreen:

  7. steffa88 ha detto:

    vada per birra e salsicce, pretendo la Tennent’s però

  8. marchettino73 ha detto:

    lezapp scrive:
    03/03/2012 alle 06:26
    Grazie Marchetti, sei stato fine e ganzo, con il tuo commento: senza il tuo input, molto probabilmente avrei lasciato perdere….

    “fine e ganzo” è il mio secondo nome :mrgreen:

    Non entro nella diatriba perché ci capisco poco però,leggendo il post,sento il dovere di dare un appoggio morale a Lezzzy.È stato educato e disponibile al confronto e questo credo vada rispettato.
    Poi magari avrà anche sparato bischerate (e chi siamo noi per NON farglielo notare? :mrgreen: ) ma finché uno si pone nei termini del post non credo meriti di essere trattato male.
    Opinione mia eh!

    E poi cóll’anziani ci vòle pazienza :mrgreen:

    Vò a lavorà….merdacce 😎

  9. lezapp ha detto:

    AlcOr- Tutto qua ? Tutto sto’ trambusto per beccarmi un semplice imbecille e togliti il tappo lezapp? HAAAhaahaahaahaahaahaahaaa…..Meno male, credevo ti fossi incazzato per davvero !! Amici come prima, amici più di prima AlcOr….
    Idem per Steffa. Sappi che non provo nessun rancore : è una pratica deleteria. Di certo, avrei preferito che tu non sbattessi la porta; risulta poco costruttivo per tutti e due (e non solo) ed è un segnale di scarsità di argomentazioni . Ma va bene così….contenti Voi contenti “tutitutti”.
    Mi dispiace solamente che Alberto Costanzo si è dovuto scomodare per così poco conto; di sabato D’altronde, l’admin serve proprio a questo. Abbi pazienza Alberto….non è successo niente.

    Gunny- Alle salcicce e birra preferisco le costatine di manzo, preferibilmente in agro-dolce con una boccia di San Giovese vero …(senza tappo però)

    Marchetti- E poi cóll’anziani ci vòle pazienza
    Macometipermetti !! Sarò pure abbastanza maturo (di età), ma anziano no, dai !!!Tu ed io, poi facciamo li conti in privè…… 🙂 Comunque sei incredibile;.sempre al posto giusto, battuta giusta, momento giusto,situazione giusta…. Ecchecazzo, le fai tutte giuste !! Buona domenica

  10. steffa88 ha detto:

    la mia non è una chiusura a Lezapp, è una chiusura all’argomento monetario, poiché mi sembra impossibile discuterne con lui.

  11. Gunny ha detto:

    Lezapp scrive:
    “Marchetti- E poi cóll’anziani ci vòle pazienza
    Macometipermetti !! Sarò pure abbastanza maturo (di età), ma anziano no, dai !!!Tu ed io, poi facciamo li conti in privè…… Comunque sei incredibile;.sempre al posto giusto, battuta giusta, momento giusto,situazione giusta…. Ecchecazzo, le fai tutte giuste !! Buona domenica”
    Tu non lo sai, io quando becco degli insoluti, perdo un lavoro che pensavo fatto, quando perdo una partita di tennis stupidamente, anzichè imprecare, chiamo Marchettino, mi faccio raccontare un paio di minchiate e torno sul pezzo con forza e tenacia…provare per credere!!! 😉

  12. alc0r ha detto:

    Il mio intervento e’ da interpretare in questo modo:
    alc0r vede, da un’occhiata stile “oh ancora ci stanno i pirla che si fanno fregare dal gioco delle campanelle per strada”, smorfia a meta’ tra lo schifato, il divertito e il rassegnato, quindi prosegue per la sua strada.

  13. perplessa ha detto:

    a me leggere i post di lezzi mi mette allegria…….anche quando non li capisco 😉

    l’unica cosa che voglio dirti, e che forse avevo già postato ma magari è sfuggito, è che quando dici “non mi va di scherzare su un argomento come la moneta” forse ti è arrivata una concezione sbagliata…anche sui post seri spesso capita che ci siano dei commenti che sembrino mandare in vacca l’argomento ma questo non è voluto per affossare la discussione….sono intermezzi ecco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...