Prova Invalsi: il pacco dei pacchi

Pubblicato: 16/05/2012 da lezzy in Generale
Tag:, , ,

Per l’ennesima volta chi gestisce la scuola italiana vuole prendere per i fondelli chi ci lavora e chi la frequenta liberamente o per obbligo legislativo. Inutile rigirare la questione: I TEST INVALSI NON SONO OBBLIGATORI poiché non esiste una legge che li renda tali. Basta con queste pippe !!

*******

Insegnanti e studenti d’Italia, boicottate i quiz Invalsi che ci costano 9 milioni di euro l’anno col solo scopo di sfasciare la Scuola Pubblica. Si prega leggere le seguenti NEWS..  PROVA INVALSI: IL PACCO DEI PACCHI

Annunci
commenti
  1. lezz ha detto:

    @ Marchetti- “Ecco come si fa a fa apparì lezzzy….basta nominà le banche”
    NOOooo, ti prego Marchetti , l’ascia perdere!!!! Non intendevo nulla del genere; èra/è solo un consiglio . Ci mancherebbe !! Anzi, di a tua nipote di comprarsi gli “eurobotti”
    , ma al portatore… 🙂
    @Perply- Grande, pitzinnos!! 🙂 Ascolta “mon amour”, tieni la contabilità quando mi assento, che poi facciamo il conteggio di chi sfora….
    Comunque ciò che dici a proposito della professionalità di molte maestre, è verissimo; per come do importanza io alla formazione di un essere umano, ritengo che come minimo chi ricopra il RUOLO di educatore (cosa non da poco, anzi, personalmente lo ritengo il fulcro della società) abbia almeno un dottorato in pedagogia. Cazzo (come aggettivo rafforzativo), é inutile farsi aggiustare l’impianto idraulico dal salumiere e/o viceversa, e poi lamentarsi che non funziona. ( con rispetto al salumire l’elettricista, il panettiere, il fruttivendolo ….)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...