Prova Invalsi: il pacco dei pacchi

Pubblicato: 16/05/2012 da lezzy in Generale
Tag:, , ,

Per l’ennesima volta chi gestisce la scuola italiana vuole prendere per i fondelli chi ci lavora e chi la frequenta liberamente o per obbligo legislativo. Inutile rigirare la questione: I TEST INVALSI NON SONO OBBLIGATORI poiché non esiste una legge che li renda tali. Basta con queste pippe !!

*******

Insegnanti e studenti d’Italia, boicottate i quiz Invalsi che ci costano 9 milioni di euro l’anno col solo scopo di sfasciare la Scuola Pubblica. Si prega leggere le seguenti NEWS..  PROVA INVALSI: IL PACCO DEI PACCHI

Annunci
commenti
  1. lezapp ha detto:

    Oggi,16 Maggio 2012 Mercurio-day S. Ubaldo Idraulico.

    Non trovando parole per commentare,( conoscendo il tema a fondo) mi limito a queste due massime di Confucio, che ripeto da un po’ di tempo in rete :

    1°- Se un paese è mal governato, pensare allo stipendio. Se un paese è ben governato, pensare allo stipendio. Ciò, è veramente vergognoso
    2° Se un paese vive o si sveglia nella merda, vuol dire che ci sono degli stronzi che governano.

    P.S. Heem…a dire il vero, la seconda citazione non è “proprioproprio” di Confucio , ma di un suo lontano cugino… Però funziona lo stesso , dai !! :-()

    Che soddisfazione ragazzi; Hahahahahahaa, non riesco a togliermelo dalla testa……131 commenti ,con un mazzo di rose (a questo punto, ficcate IN culo o appoggiate SUL pistolino non fa nessuna differenza, Alberto..). Anzi,forse si, altro che !! Sicuramente se fossero state IN culo, si sarebbero aperte svariate discussioni IN +, e quindi….. Fanculoc-azzuuuuu, di nuovo le 04.30 !! Ciao a tutti e bbona giornata .

  2. steffa88 ha detto:

    non ho capito, perché sarebbero inutili o sfascerebbero la scuola italiana?

  3. chica ha detto:

    IO NON HO CAPITO DOVE CAZZO TE NE VAI TUTTE LE MATTINE ALLE 4,30!!!!:D

  4. marchettino73 ha detto:

    Già…..me lo chiedo anch’io….cazzo ciài nel letto,i pruni?la 380 regolata alle 4;30? 😀

    Bóngiorno 😀

  5. steffa88 ha detto:

    metti che fa il panettiere, il pasticcere, il pescatore, il turnista

  6. reggibirra ha detto:

    io invece non ho capito chi è il tuo spacciatore di fiducia….
    cmq ritornado OT ho pagato 10 euro per i libri e mio figlio si è rincoglionito, ogni 3×2 fa ste maledette prove…

  7. steffa88 ha detto:

    libri per la prova Invalsi? ma quando si è mai visto?

  8. reggibirra ha detto:

    eh già steff,uno di italiano e l’altro di matematica

  9. perplessa ha detto:

    se la sfascino non lo so
    ma di certo sono 9 milioni buttati nel cesso
    modalità di apprendimento e validità degli insegnanti devono essere valutati con molta serietà così da essere fonte di allontanamento automatico di quell’insegnante che non è o non è più in grado di fare il suo lavoro
    mio nipote va in 5 e quella cagna della sua maestra non gli ha mai e dico mai fatto fare un riassunto, non gli ha mai non solo fatto imparare a memoria una poesia ma manco gliel’ha mai fatta studiare…e la geometria? questa sconosciuta…….

  10. steffa88 ha detto:

    la geometria non ha basi solide

  11. steffa88 ha detto:

    ora, a prescindere che a me l’attuale civiltà non piaccia, in questa società c’è la scuola e deve avere dei risultati, i quali in qualche modo vanno misurati, e non si possono fare scansioni celebrali a milioni di bambini per capire cosa e come hanno appreso

  12. perplessa ha detto:

    passi …però a questo punto dovrebbero toglierla dai programmi!
    cmq
    almeno un problea stile “marco ha dieci mele ne da 3 a giulia e compra 4 pere quanta frutta resta a marco” almeno vogliamo farlo a ridosso delle medie??!?!?!?!?!?!?!?!?!?!

  13. perplessa ha detto:

    si hai ragione steffa
    ma li hai visti gli invalsi? sono un insulto all’intelligenza!
    per esempio secondo te mettere una crocetta su una figurina garantisce la misurazione della capacità di comprensione della seconda elementare?
    in seconda elementare fanno già le storielle e devono leggere bene….fagli una storiella di almeno venti righe e sotto chiedi delle domande sulla comprensione della storiella e fai fare dei disegni

  14. perplessa ha detto:

    almeno!

  15. steffa88 ha detto:

    non so non li ho visti, magari son fatti male, ma il punto è un altro: molti professori lamentano il controllo e il giudizio sul proprio lavoro, il che è quantomeno esilarante considerato che è quanto fanno per mestiere, insomma vorrebbero dar giudizi agli studenti a destra e a manca ma guai che qualcuno valuti il loro di operato

  16. perplessa ha detto:

    sul blog di lezz ce n’è postato uno…….dimmi se non è ridicolo!!

    si sugli insegnanti hai ragione……i primi a dover essere controllati dovrebbero essere loro!

  17. steffa88 ha detto:

    praticamente valutano se i bambini di seconda elementare sanno leggere, credevo si desse per scontato

  18. perplessa ha detto:

    rendiamoci conto!
    quello potrebbe essere un test per bambini dopo un quadrimestre di prima….al massimo!
    in seconda una bella storiella almeno non gliela dovrebbero levare

  19. tafkamrlorenz ha detto:

    in effetti, se uno in seconda non distingue un dinosauro da una bicicletta….

  20. perplessa ha detto:

    esatto lore
    poi per misurare la comprensione gli chiedi di leggere una parola alla volta? UNA!!!!
    dai……questo persino le amebe lo troverebbero un insulto

  21. reggibirra ha detto:

    il bello è che la maestra di italiano di mio figlio ha preso questi esami per una tesi di laurea …troppo troppo….

  22. tafkamrlorenz ha detto:

    ma poi brutte ste figure, ma che cazzo!!!!

  23. perplessa ha detto:

    concordissimo sul fatto che il sistema sia una merda secca
    se fossimo come in quei paesi dove un professore è trattato alla stregua di un medico avremmo molti meno problemi

    ma c’è un però….ok il precariato, ok la tassazione e le riforme che bloccano i rimborsi, ok tutto…ma se fai un lavoro, secondo me, lo devi fare bene…e questo indipendentemente dei soldi che ti danno per farlo….a maggior ragione per un lavoro come quello dell’insegnante che ha sul groppo la formazione e l’istruzione di esseri umani
    una maestra che non segue i programmi, che permette che i suoi alunni siano capre che non insegna non si merita di essere tale e dovrebbe essere presa a calci in culo verso la disoccupazione
    in questo modo si darebbe spazio a chi magari è in graduatoria e aspetta un posto come l’oro colato

  24. marchettino73 ha detto:

    La mì nipote cólle prove invalsi ci si pulisce il culo:

    Ieri mi viene a trovà……e al tg sente che il monte dei Paschi va male.Ascolta e poi mi fa:

    “O ZIO SARÀ MEGLIO CHE IL MÌ LIBRETTÌNO LO METTA DA UN’ALTRA PARTE?!”
    😯

    Buahhahahahahahahahahahhahahahaha

    Tutta ‘r sù zietto :mrgreen:

  25. steffa88 ha detto:

    applausi per Perpy

    Marchetto di alla tu nipotina di spenderseli tutti in gelato

  26. lezzz ha detto:

    @steffa- Ben detto; oppure, se non li vuole spendere può seguire un utile consiglio :

    MACOMECAZZOVELODEVODIRE ???
    CHIUDETE ILCONTO IN BANCA..SVEGLIAMOCI !!!COSA CI HA
    MAI FATTO CREDERE CHE DELLA CARTA SIA COSI PREZIOSA??

  27. lezz ha detto:

    Entro ed esco , finisco sta storia con l’elettricista…… Fra mezz’ora torno.

    @ Gıangius: Esatto Gıangius, hai colto in pieno, e non solo…. Es: 190 E. in meno sullo stipendio di Aprile2012 di una conoscente ed in alcuni casi si arriva anche oltre 250 in meno…..
    A dopo…

  28. marchettino73 ha detto:

    Ecco come si fa a fa apparì lezzzy….basta nominà le banche 😀

    Ma oggi un è Sanbittèr,protettore dell’aperitivi?

  29. perplessa ha detto:

    cos’è mi stai traviando una bimbetta!?

    lezz non so se noti ma 29 commenti tutti IT…… 😆

  30. lezz ha detto:

    @ Marchetti- “Ecco come si fa a fa apparì lezzzy….basta nominà le banche”
    NOOooo, ti prego Marchetti , l’ascia perdere!!!! Non intendevo nulla del genere; èra/è solo un consiglio . Ci mancherebbe !! Anzi, di a tua nipote di comprarsi gli “eurobotti”
    , ma al portatore… 🙂
    @Perply- Grande, pitzinnos!! 🙂 Ascolta “mon amour”, tieni la contabilità quando mi assento, che poi facciamo il conteggio di chi sfora….
    Comunque ciò che dici a proposito della professionalità di molte maestre, è verissimo; per come do importanza io alla formazione di un essere umano, ritengo che come minimo chi ricopra il RUOLO di educatore (cosa non da poco, anzi, personalmente lo ritengo il fulcro della società) abbia almeno un dottorato in pedagogia. Cazzo (come aggettivo rafforzativo), é inutile farsi aggiustare l’impianto idraulico dal salumiere e/o viceversa, e poi lamentarsi che non funziona. ( con rispetto al salumire l’elettricista, il panettiere, il fruttivendolo ….)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...