Firmi da vede, ma anche no. This must be the place

Pubblicato: 26/07/2012 da tafkamrlorenz in "Fìrmi da vedè, ma anche no" - A cura di Marchettino73 & FaberFabio, Generale
Tag:, ,

Premetto che il sottoscritto si e’ innamorato di Sorrentino Paolo grazie a un film (Le conseguenze dell’amore) di cui tuttora ricordo la surreale scena di una intera sala cinematografica in assoluto silenzio per tutte le 2 ore di film. Lo si poteva girare come corto e presentarlo ad un festival sfigato 

E che lo stesso sottoscritto ha iniziato a bere “nu bballantain” dopo la visione di “L’uomo in piu””. E che in sintesi considero quest’uomo un talento cinematografico pari a Sergio Leone, che avrebbe un dannato bisogno di fondi e di esperienze oltre confine per esprimersi al meglio, ma che anche con i mezzi attuali e’ 3 giri avanti a tutti gli altri registi italiani

This must be the place e’ stato presentato in una edizione di Cannes (2011) in cui, per vari motivi, si e’ parlato di altro. Di Moretti. Di Terrence Malik, che ha vinto nonostante la meta’ dei giurati e l’80% degli spettatori si siano addormentati durante il suo film.

Di The Artist che poi ha vinto l’Oscar piu’ inspiegabile della storia recente. DI Von Trier e di quello che ha detto (e non di Melancholia, che invece era un film mostruoso)

I critici hanno abbastanza massacrato This must be the place, come sempre quando un italiano prova a fare qualcosa oltreoceano. Tutti ne parlavano cosi’ cosi’ e io quando torno in Italia tempo ne ho poco. Scaricarlo dal mulo ci ho provato ma al terzo pornazzo ho desistito.

Poi quest’estate in vacanza, una proiezione all’aperto, la moglie che lo aveva visto e lo consigliava e lo voleva rivedere, e insomma, andiamo a vedere se per una volta Sorrentino ha davvero mancato il bersaglio.

L’ho visto e mi si e’ istillata in testa una domanda. Ovvero…ma che cazzo hanno in testa critici, majors cinematografiche, presunti esperti, etc etc. e come mai non riconoscono un capolavoro assoluto come questo quando gli passa davanti? La distanza tra giudizi critici e prodotto reale e’ paragonabile a quando la critica stronco’ “Psycho” di AH.

Voglio dire, cazzo, questo e’ il miglior film del 2011, per ora del decennio (oddio, mancano 8 anni…..)  e i 10 candidati all’Oscar dell’annata non gli fanno nemmeno da trailer di apertura, anche se forse Melancholia  e’ su livelli simili, quello si.

Trama migliorabile. Ridondanza. Robe messe qua e la che non ci stanno proprio benone, vero. Ma cazzo, la storia e le immagini ti appiccicano allo schermo per 2 ore senza darti la possibilita’ di respirare. E gli attori TUTTI fanno una prova semplicemente superba

Andate. E se non vi piace, rimborso io il biglietto

 

Annunci
commenti
  1. perplessa ha detto:

    e fu così che lorenz e albert si unirono in un estatico amplesso amoroso 😉

    oh vorrà dire che vedrò sto film va…..

  2. marchettino73 ha detto:

    Io un n’ho visti punti 😀

  3. steffa88 ha detto:

    allora lo vedo

  4. steffa88 ha detto:

    comunque una cosa è certa, i critici non capiscono un cazzo

  5. perplessa ha detto:

    si steff ma questo in generale!!! 😀

  6. reggibirra ha detto:

    io passo ,il cinema mi fa da sonnifero,ho dormito anche durante “man in black 2” mi pare, è passato qualche anno

  7. perplessa ha detto:

    ahahahah sei senza speranza
    a te ti tiene sveglia solo rocco 😆

  8. steffa88 ha detto:

    mah, se ci son film noiosi quelli son proprio i porno, credo che la stragrande maggioranza della gente veda si e no metà film, da 10 minuti

  9. perplessa ha detto:

    ma chi parlava di film???!? 😉

  10. Giangius ha detto:

    The Artist è un film d’autore, in pratica non è un film da guardare, ma solo celebrarne la fotografia, il sonoro, gli attori. Che sia noioso è di per sè, una condizione necessaria per esser d’autore 🙂

    Melancholia è da un po’ che vorrei vederlo, sia perchè è un genere che mi piace, ma soprattutto per le scene integrali della Dunst 😀

    “This must be the place” non ho visto nulla, né trailer, né trama, così un commento da pancia mi verrebbe da dire che schifezza sia, soprattutto perchè non sopporto i tizi alla Robert Smith.
    Ma mi riprometto di veder qualcosa, Sean Pean è un grande attore perciò dovrebbe promettere bene.

  11. lorenz zlogghed ha detto:

    Gian
    La Dunst di Melancholia te la sognerai per mesi.
    Garantito

  12. marchettino73 ha detto:

    perplessa su 26/07/2012 alle 13:33
    ma chi parlava di film???!?

    Ahhahahahahahahahahahahhahahahah

    Questa è una battuta di classe,complimenti 😀

  13. reggibirra ha detto:

    perplessa scrive:
    26/07/2012 alle 13:03
    ahahahah sei senza speranza
    a te ti tiene sveglia solo rocco
    a me piace solo la sveglia di rocco 😀
    Ha ragione stef ,i porno sono noiosi non fanno altro che trombare 😀

  14. Albert1 ha detto:

    Giangius: Robert Smith o no, mi aggiungo all’esortazione di Lorenz. Quel film è qualcosa davvero. Puoi vederlo quattro volte e ogni volta leggerlo in un modo diverso, tratta talmente tanti argomenti che se ne potrebbero tirare fuori tre o quattro trame alternative e almeno un paio di serie televisive… poi fidati, se ha “impressionato” me, qualcosa di particolare la deve avere per forza.

    Oh, poi, se un giorno avete voglia di rimanere “piacevolmente intristiti” (famosa una delle mie nonne, che usava dire “Che bel film, ho pianto tanto” 😉 ), vedetevi “Gran Torino” di e con il superlativo Clint Eastwood. Un film che ti prende a cazzotti. Ma bello, eh ?

  15. perplessa ha detto:

    si gran torino è bellissimo…
    devo dire che tutto l’istvud regista mi piace parecchio…..tutte mappazze colossali che nemmeno i pipponi di marchettino eh…però intensi e belli belli…come del resto i pipponi di marchettino 😆

  16. perplessa ha detto:

    marchettino73 scrive:
    26/07/2012 alle 15:10

    Ahhahahahahahahahahahahhahahahah

    Questa è una battuta di classe,complimenti

    ggggggggggggggraciasssssssssssssssssssssss

  17. marchettino73 ha detto:

    Cosa ciàvete contro i mì pipponi sentiamo :mrgreen:

  18. perplessa ha detto:

    niente sono intensi e belli ma sono pur sempre pipponi 🙂

  19. marchettino73 ha detto:

    “intensi e belli” lo ricevo con l’inchino e ringrazio 😉

  20. reggibirra ha detto:

    ah marchettino fa dei pipponi intensi e belli,cazzo se legge cecchi paone sei fottuto 😀

  21. perplessa ha detto:

    buauauauaauauuauauauahaahhahauhauhahauahauhauhahuaauahauhauauahua

  22. lezapp ha detto:

    Io l’ho visto e non mi è piaciuto, quindi a quando il rimborso ?? 😕

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...