La matematica non è un opinione (siamo ner bottìno)

Ascolto i tg e nessuno che mi dica quello che è lampante:siamo falliti.
Tempo un annetto e andiamo in default.
Non lo dico io,lo dicono i numeri:

70 miliardi la crescita del debito pubblico da gennaio 2012

Debito pubblico al 123.3% del pil (!!!!)

Economia in recessione

Tradotto:se guadagno 10 e ciò da pagà 20 qual’è il risultato?il crack finanziario.O la “bùa” come direbbe la mì nonna (insigne economista).
Per addirizzà il paese andrebbero fatte 2 cose subito:
1-dimezzare la spesa pubblica
2-far ripartire l’economia

E anche facendolo domattina,nella condizione in cui siamo servirebbero una decina d’anni per diventare un paese economicamente solido.
È chiaro che siamo condannati.
Io non sono un economista ma una cosa la so bene:se spendi più di quello che guadagni di strada ne fai poca.Punto.Il resto è tutta fuffa e aria fritta.
E la politica cosa fa?Litiga sulla legge elettorale perché fra un’po gli ci vòle.

Bravi bravi.

18 pensieri riguardo “La matematica non è un opinione (siamo ner bottìno)”

  1. Bòngiornooooooooo !!!

    Non devo più parlare di politica,
    Non devo più parlare di politica,
    Non devo più parlare di politica,
    Non devo più parlare di politica,
    Non devo più parlare di politica,
    Non devo più parlare di politica,
    Non devo più parlare di politica,
    Non devo più parlare di politica,
    Non devo più parlare di politica,
    Non devo più parlare di politica,
    Non devo più parlare di politica,
    Non devo più parlare di politica,
    Non devo più parlare di politica…

    E’ uno sforzo enorme, quello che faccio, manco dovessi cacà er Titanic.

  2. Direi comunque che fino adesso troppo ci è andata bene… per quanto mi riguarda se facciamo il botto come si deve (o meglio, “la bù’a” – cfr. La Diva) è pure meglio. Prima è, peggio è, meglio è.

  3. Le eliche alla fine mi preoccupano un po’… quelle tagliano !
    Devo concentràmmi e scrive un post dei miei, è troppo tempo che non mi esprimo 😉

  4. tagli alla spesa pubblica
    tagli alla spesa pubblica
    tagli alla spesa pubblica
    tagli alla spesa pubblica
    tagli alla spesa pubblica
    tagli alla spesa pubblica
    …e hanno pure sospeso l’area c…che giornata di merda! siamo a -11

  5. Ma… “siamo nèr bottìno” l’hai aggiunto adesso… prima un c’era… rende perfettamente l’idea, BUHAUHAUHAUHWUAHUAHWUAHWUHAUWHAUHWAUHWUAHWUAWAAHH !!! 😀

  6. l’area c è un provvedimento che ha introdotto pisapia sulla base dell’ecopass che c’era in precedenza…in pratica nella cerchia dei bastioni di milano (il centro) si può entrare o se hai macchine non inquinanti o se paghi 5 euro al giorno
    ora da quando a gennaio è stata approvata il traffico si è davvero dileguato in certe zone
    ma un’autorimessa della minchia ha ben pensato di fare ricorso al tar contro la legittimità dell’area c e nell’attesa dell’udienza a metà settembre, si è rivolta pure al consiglio di stato per la sospensione in via cautelare…il consiglio di stato gliel’ha concessa
    già stamattina c’era il doppio delle macchine
    immagina a settembre cosa non ci sarà

  7. Io mi accodo al primo commento di Alberto, e ne prendo esempio,
    Non devo più parlare di sovranità monetaria,
    Non devo più parlare di sovranità monetaria,
    Non devo più parlare di sovranità monetaria,
    Non devo più parlare di sovranità monetaria,
    Non devo più parlare di sovranità monetaria,
    Non devo più parlare di sovranità monetaria,
    Non devo più parlare di sovranità monetaria,
    Non devo più parlare di sovranità monetaria,
    Non devo più parlare di sovranità monetaria,
    Non devo più parlare di sovranità monetaria,
    Non devo più parlare di sovranità monetaria,
    Non devo più parlare di sovranità monetaria,
    Non devo più parlare di sovranità monetaria…
    E’ uno sforzo enorme, quello che faccio, manco non dovessi cacà +.
    Una cosa però la devo ridire, proprio perchè la matematica non è un opinione: probabilmente tutto questo merdaio non ci apparterrebbe, se solo potessimo smettere di stipulare prestiti matematicamente impossibili da restituire, e per di più da criminali ……………………. :green:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...