Nuova categoria: “Cose che mi fanno incazzare”

Pubblicato: 04/09/2012 da 2010fugadapolis in Cose che mi fanno incazzare

Con questo post inauguro una nuova categoria di FdP. Ovviamente e come al solito aperta a tutti, la categoria “Cose che mi fanno incazzare” accoglierà articoli – per l’appunto – e riflessioni personali in merito a quelle cose che ci fanno girare i coglioni. A qualsiasi livello: dal vicino che tira lo sciacquone alle tre di notte fino ai massimi sistemi.

Comincio con una cosa che mi è venuta in mente stamattina, mentre sentivo la radio. Un’ospite di una trasmissione, tutta contenta nella sua spocchia post-radical-chic-con-velleità-grilline, ha detto “Ah, ma io alle prossime elezioni non vado proprio a votare, tanto sono tutti uguali“.

Ecco, brava stronza. Diciamo che nella frase suddetta di cose che mi fanno incazzare ce ne sono almeno tre, ma concentriamoci sulla più evidente: chi cazzo sei tu per sputare a questo modo su un diritto che è stato conquistato con infinite lotte (di cui ormai purtroppo rimane solo l’eco, dato che ci sentiamo così forti da darlo per scontato) e con spaccamenti di cazzo indicibili ? Sarà che ormai sono di un’altra generazione rispetto agli odierni diciottenni votanti, sarà che a scuola mi insegnavano che il voto era un “diritto-dovere” e non solo un diritto, sarà che sono un brontolone di natura e che non mi sta bene niente ma ecco, questa è una di quelle cose che mi fanno incazzare. A bestia, direi.

A votare ci devi andare e basta. Vota chi ti pare, metti la famosa fetta di mortadella nella scheda, puliscitici il culo prima di ripegarla, fai come ti pare ma vacci. Ti sembra inutile ? Non lo è. Credi di essere furbo/a ? Credi che non andandoci cambierai qualcosa ? Beh, ho una notizia per te: non cambierai un cazzo di niente. Anzi, così facendo precluderai anche la possibilità di farlo a chi veramente e positivamente si sforza in quella direzione. Perchè non andando a votare contribuisci a lasciare tutto così com’è, e fai il gioco di quelli che vogliono solo questo: che non cambi mai nulla.

Come la vedete ?

Annunci
commenti
  1. marchettino73 ha detto:

    Albert1 su 05/09/2012 alle 18:29
    Marchè, i creditori possono andà in culo già da adesso Anzi è da un po’ che ci vanno…

    Ahahhahahahahahahahahahahahaahha

    Lo sapevo 😀
    Dai t’avverto quando nevica e vieni su con la cassapanca 😉

  2. marchettino73 ha detto:

    Una porta automatica telescopica a tre ante a scorrimento…4300 euri+IVA 😯

    Eccheè d’oro?

  3. marchettino73 ha detto:

    Bimbi me ne vò

    Albertino t’aspettooooooooo dio lupo 😀

  4. reggibirra ha detto:

    marchettino73 scrive:
    05/09/2012 alle 18:29
    @reggi
    Vai a cahare
    TI ADORO CUCCIOLOTTO MIO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  5. reggibirra ha detto:

    vengo pure io ,senza antico romano,figli e sòcera promessoooooooooooooooooooo

  6. chica ha detto:

    bonaseeeeeeera cazzari!!! ovviamente ve ne siete già annatii!!!!
    ..che ve venga la diarrea mentre state in macchina sull’autostrada!!

    ciao Al-(Salto subito al nome) Francè…….mmadonnna che cazzata terribile!!!!!!
    Au ar iù???
    uer ar iù cam from???
    au old ar iù??’
    uot taim isit??????

    …aaemmmhh…e io sono tra i più normali qua dentro eh!!
    👿

  7. chica ha detto:

    Alberttttttttttt…domani mattina posso chiamarti per una conZulenZa informatica???? o mi sbloccHI quel cazzo di pc al lavoro o chiamo quelli di Anonymous per farlo!!!

  8. steffa88bber88 ha detto:

    Buonasera a tutti,

    non son d’accordo, sarei d’accordo se si trattasse di un referendum, in quel caso non andando a votare precludi la possibilità di cambiare qualcosa perché ostacoli il raggiungimento del quorum. alle elezioni politiche o regionali ecc. il mio voto / non voto / scheda bianca non ha alcuna influenza, se uno non vuol votare, qualunque sia la ragione, son fatti suoi. io per primo non credo andrò a votare, e a vergognarsi per chi ha combattuto per noi eccetera dovrebbero essere gli stronzi che sono stati al potere fino ad oggi, senza alcuna capacità se non quella di mettercela nel culo.

  9. lorenz zlogghed ha detto:

    albe
    ti sei spiegato
    ripeto, io ORA voto SEMPRE ma se ad esempio si facesse un parlament davvero rappresentativo della volonta’ popolare, con sedie vuote in parlamento a rappresentare le % di schene nulle o bianche e necessita’ di maggioranza assoluta in entrambe le camere (in modo tale, per dire, che se l’astensione supera il 50% le sedie vuote sono la maggioranza, quindi si devono sciogliere le camere) sono pronto a riattivare l’iniziativa UNA BIRRA ARTIGIANALE PER IL TUO CERTIFICATO ELETTORALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...