Amore 2.0

Pubblicato: 19/10/2012 da marchettino73 in Generale
Tag:, ,

In chat,lui a lei:
“mi piace ciattare con te perché così posso vederti,bella come sei,in mille foto…..e posso leggerti in mille pensieri che hai scritto per me…..e posso sapere che cosa ti piace ascoltare,che musica metti in sottofondo,mentre mi pensi…..e posso amarti così….anche da lontano….anzi,meglio se da lontano….visto che dar vivo ti puzza ‘r fiato di marmitta!”

:mrgreen:

Annunci
commenti
  1. chica ha detto:

    Aahahhahaahhahahahaahahhahahahahahahahaha!
    Che bastardo!

  2. chica ha detto:

    Albeeeeeerrrrtttttttttttttttt…………….

  3. marchettino73 ha detto:

    Io:”oiòi mi fa male tutto
    La mi donna:”vieni qui che ti fò un massaggio degenerante”
    😯

    Hahahahahahahahahahhahahahahahahahahhah
    Infatti poi è degenerato :mrgreen:

  4. Albert1 ha detto:

    Bòngiornoooo !!!

    Ecchime, che succede ?

  5. Albert1 ha detto:

    Comunque è sacrosanto… se c’è una cosa che mi inibisce è la “fiatella”.
    Sopporto tranquillamente qualsiasi espressione di libertà corporale, financo le conseguenze di un’igiene personale trascurata, ma l’alito pesante mi uccide. Per mia fortuna sono vent’anni che il problema non mi si pone, ma ho dei ricordi che al sol pensiero mi cascano le palle in terra. 😀

  6. chica ha detto:

    Come ti capisco Albert…pensa che io ho il capo con la fiatella ..ogni riunione , ogni lavoro che facciamo in due, mi uccide… 😦
    Cmq..a quello di prima gli piottavano le ascelle……. D male in peggio…. In effetti non sopporterei nessuna espressione di cattiva igiene, mi piace l’odore di bucato appena fatto… 🙂

  7. chica ha detto:

    Raga..ma com’è che io arrivò al venerdì schiantata? ciò le palpebre che pesano come di ballette de cemento!

  8. Albert1 ha detto:

    Non lo so, Chì… io ogni venerdi mi meraviglio di esserci arrivato 😉

  9. chica ha detto:

    Oggi ‘gna fo. 🙂

  10. Giangius ha detto:

    “io ogni venerdi mi meraviglio di esserci arrivato ”
    per dire che ogni venerdì è una piccola vittoria personale 🙂

    ” In effetti non sopporterei nessuna espressione di cattiva igiene,”
    quoto.
    Si può chiudere un occhio su alcune cose, siamo pur sempre umani, ma la questione dell’igiene penso sia una motivazione di sanità ed di “decoro” (anche solo per la prioria persona).
    In certi ambienti chi se ne frega, ma in un ufficio al chiuso: cazzo, lavati o levati.

  11. Albert1 ha detto:

    Urge precisazione in merito:

    quando dico che tollero, intendo in una unica e sola situazione: cioè quando si è impegnati nell’attività umana più piacevole al mondo, precisamente trombare.

    In ogni altra evenienza non faccio storie comunque, ma non sto mica lì ad annusare, prendo e me ne vado all’aria aperta. Se posso. Se non posso, respiro con la bocca.

    Era comodo quando fumavo, in situazioni “pesanti” attaccavo una Marlboro dietro l’altra fino a saturare l’ambiente, così non c’era problema.

  12. marchettino73 ha detto:

    Come dice la Diva “fateli rifiatà ogni tanto anche i bài dell’ascelle,povere bestie” 😆

  13. lezapp ha detto:

    Augh visi pallidi….
    @Chica- ….con 3-4 minuti d’ipervetilazione tiri avanti un bel po…. 😉
    @Giangius- sempre piacevole leggerti ed incontrarti….
    OT tecnico su B.Up- Grazie grazie sir Albert, adesso con tutte quelle infoes sono proprio sistemato; l’eiaculazio sinaptico è garantito 😛

  14. Albert1 ha detto:

    Lezz: l’overdose di informazioni è il mio forte… 😉

    Tieni conto che WordPress l’ho più volte installato e configurato nella versione completa su server Linux, di informazioni a riguardo ne ho per fare una guerra…

  15. lezapp ha detto:

    Sir Albert: …ho notato 😆 , ma non voglio invecchiare precocemente. Mi sarebbe piaciuto conoscerti prima, ma va benissimo così. Per ora, mi limiterò a sperimentare ( cazzo come mi piacciono gli esperimenti…) riversando il tutto in un nuovo blog, non visibile …., e mi controllo il tutto da “terrestre”. Poi semmai infilerò la tuta spaziale……
    P. S. Comunque, questa informatica in alcuni momenti, ha del diabolico…. cazzu !!!

  16. chica ha detto:

    qindi, caro il mio Albertuzzo delle mie ascelle appezzate ( 🙂 ) se mi ridanno il mio micro pc da 5 pollici con una versione dilinux (mi dicono però che l’originale di quel pc che io ho rasato non si trova in giro), cmq…tu sapresti spiegarmi come cazzo si usa Linuz???..previo pagamenti di pranzo con buoni pasto, ovviamente (per il momento non posso permettermi altro) 😉

  17. lezapp ha detto:

    Chica , tutto sta a risalire a quale epoca risale il micro PC : parliamo del neolitico, paleolitico o nel neozoico ?? 🙄

  18. Albert1 ha detto:

    Chica: cerrrto che si, anche a titolo gratuito. Mi piacciono i micro pc 😉

  19. chica ha detto:

    Le Zapp ,parliamo di questo:
    http://it.wikipedia.org/wiki/ASUS_Eee_PC
    …appena usciti, freschi freschi ma con schermo 5 pollici…successivamente fecero il 7 e 10 pollici….
    io gli avevo fatto togliere il Linux e installare una versione light di Windows, che per quanto leggea non me lo faceva funzionare bene….ora, sto cercando di farmi installare di nuovo il Linux, anche se non ci faccio quasi più nulla visto che rispetto a table e quant’altro è quali paleolitico… 😀

  20. chica ha detto:

    Albert…se guarderai nel mio micro PC, dopo dovrò ucciderti… 😀

  21. Albert1 ha detto:

    Chica: allora me faccio li cazzi mia, che è meglio… 😉

    Comunque ce l’avevo pure io, ma con Windows XP camminava abbastanza bene.
    La versione Linux (distribuzione Ubuntu) in pratica era troppo dipendente da Internet per funzionare a modo, senza collegamento non ci facevi quasi un cazzero.

    Purtoppo quella dei “netbook” è stata una cometa, sono arrivati troppo tardi e sono stati soppiantati troppo presto dai tablet (che adesso come adesso sono veramente la cosa migliore che uno possa utilizzare).

    Mettici poi che nel caso specifico l’assistenza Asus fa cagare (di eeePC ne ho venduti a suo tempo una ventina, e 15 mi sono tornati con malfunzionamenti seri nel giro di due anni. Asus non ne ha riparato manco uno), e capisci perchè non hanno avuto gran fortuna.

    Un po’ meglio sono andati i netbook di Acer, ma comunque già non se ne vedono più in giro.

  22. lezapp ha detto:

    Ad occhio e croce, non dovresti avere problemi per reinstallarlo: il problema è trovare la versione di xandros grati, che a quanto pare non esiste. A mio modesto avviso, e da sperimentatore accanito, visto che utilizza un kerne linux 2.x, io tenterei ad installare una versione giovane di Ubuntu…. leggero, carino e semplice da giostrarci dentro come utente.
    Alberto, in teoria ha senso ??

  23. lorenz zlogghed ha detto:

    Eh ci vorrebbe una rubrica su questo argomento
    Cazzo, io ero talmente ossessionato da acquistare litri di Listerine e metterli a disposizione di ospiti occasionali

  24. chica ha detto:

    daje Lorè..fai una rubbbbrichina dal titolo “La fiatella ed altre espressioni di odori corporei nauseabondi” 😀

  25. lezz ha detto:

    Si Lorenz , confermo in pieno. Solo che poi, per conversare con quell tipo linguaggio, andiamo tutti al cinema , invece che su fuga !!!!

  26. lezz ha detto:

    Ci si vede + tardi, visi pallidi….. ciauzzzzz

  27. ombradiunsorriso ha detto:

    Azz …peggio dell’amore al tempo del colera… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...