“B” rivuole il vostro lato B

Pubblicato: 11/12/2012 da onnipotente in Generale
Tag:, , , ,

È sorprendente che ci si sorprenda. Di tutta questa manfrina.

Ma andiamo per gradi. Innanzitutto, usando una parafrasi di stile finanziario, possiamo dire che “B” negli anni ha distribuito i “dividendi” a sé ed ai suoi compari senza possedere alcuna azione. “B” ha distrutto il Paese prima da solo, ha sorretto Monti poi che ha continuato a strizzarlo, ed ora vuole arrogarsi il ruolo di salvatore della Patria. Peccato non potergli ridere in faccia, dargli due schiaffi sulla pelata spennellata di lucido da scarpe, ed assestargli un bel calcio in culo per mandarlo a lavare i piatti in qualche mensa della Caritas. Ma credo che alla Caritas non lo vorrebbero… Cristo ha perdonato ladri e puttane, è vero, persino i suoi aguzzini, ma a tutto c’è un limite…

È difficile anche pensare perché nessuno metta in evidenza anche la pochezza del piano adottato da “B”, piano che ripete la banale strategia che da sempre mettono in pratica tra i più importanti dei suoi sostenitori. Mi riferisco ovviamente a quelle radicate organizzazioni di una “certa” economia sommersa del Sud Italia. “B” ha trovato in Alfano una “testa di legno”, o un “prestanome” come si chiamano in ambito giudiziario, cui dare la responsabilità della P2L (il vero nome era P2&M), ed un’altra testa di legno in Mario Monti. È il gioco delle tre carte. Monti non lo ha voluto lui, ma è una manna che gli è piovuta dal cielo. “B” infatti sarebbe stato costretto a fare in prima persona ciò che ha fatto Monti. Invece no.

“B” ha fatto entrare il suo partito nella coalizione che ha sostenuto Monti e la sua politica “lacrime e sangue”, ma da dietro le quinte, facendone ricadere le responsabilità su Alfano. Ha avallato la politica di aumentare le tasse e metterne di nuove (tra cui la famigerata IMU), per poi, dopo un anno, poter rifare una populistica campagna elettorale senza altri contenuti che intervenire togliendo quelle stesse tasse che il suo stesso partito aveva approvato giusto una manciata di mesi prima.

“B” è geniale? Quanto Cosa Nostra e la Camorra, che si avvalgono di prestanome e “scatole cinesi” da sempre. Inoltre poi sappiamo tutti che “B” stesso non è altro che una testa di legno.

“B” ora, anche se barcollante e ridotto dalla vecchiaia ad una amorfa e disgustosa palletta di lardo (per non parlare di quanto lo rendano ridicolo gli inutili quanto patetici sforzi di non voler accettare lo scorrere del tempo), rivuole metterlo in culo a tutti, sempre per conto di chi nei decenni se ne è servito come “testa di legno” (le stesse organizzazioni che si servirono del padre di “B” come testa di ponte per “l’uso” di denaro “del sud” in Lombardia). È vero che gli italiani sono popolo “strano” (volevo usare tante altre parole, ma nessuna non era offensiva) però stavolta credo che voteranno “B” solo quanti obbediscono alle organizzazioni che si riconoscono nelle “filosofie” di Licio G. e Totò R.

A tutto c’è un limite… anche per gli italiani, vero?

Annunci
commenti
  1. marchettino73 ha detto:

    Forse sono io che non capisco pigi….ma prima mi parli di uno stato che vende titoli esteri per (secondo te) speculare,poi mi dici che la vendita di titoli da parte di uno stato serve per autofinanziarsi….mi sfugge qualcosa

  2. marchettino73 ha detto:

    Ciao Perply 😀

  3. perplessa ha detto:

    hi 😆

  4. Pigi ha detto:

    Marchettino
    Le banche tedesche hanno venduto i titoli di stato italiani. Così per collocare i nostri titoli di stato siamo costretti a pagare tassi più alti (vissto che ci sono minori compratori), e chi li compra ci guadagna molto rispetto a prima. Quindi le banche, anche estere, che comprano i nostri titoli ci guadagnano e noi cittadini, con le maggiori tasse, ci impoveriamo. Questa è la speculazione. Semplice, no?

    Se questo giochino lo fa Soros, un privato che non ha peli sullo stomaco pur di guadagnare, è una cosa. Se lo fa un paese alleato è un’altra. Non possiamo stare con questa gente.
    Giocano sporco? Giochiamo sporco anche noi: stampiamo euro.

  5. perplessa ha detto:

    ma si stampiamo euro alla faccia della culacchiona!!!!! :mrgreen:

  6. Albert1 ha detto:

    Bòngiorno !
    Orcodìo che freddo.
    Tuttapposto ?

  7. perplessa ha detto:

    ola alb!!!!

    insomma…..dai si tira avanti 🙂
    qui con la pompa di calore sparata a 28 gradi sul collo sto abbastanza bene …
    tu?

  8. Albert1 ha detto:

    A metà fra l’incazzato e il demoralizzato, ma mediamente a posto e soprattutto in piedi.
    Sto lavorando affinchè l’ago della bilancia si sposti più sull’incazzato.
    Quando mi incazzo dò il meglio di me 😉

  9. perplessa ha detto:

    ottimo!

  10. marchettino73 ha detto:

    Ma se Pontefice si scrive Pontifex,Eminenza si scrive eminflex?
    #faiunadomandaalpapa

    :mrgreen:

  11. marchettino73 ha detto:

    Albertinoooooooooooooo 😀

  12. perplessa ha detto:

    aahahhahahahahahahahahahahahaha

  13. Giangius ha detto:

    ciao albertone 😀

    ed a tutta la baracca 🙂

  14. perplessa ha detto:

    ciao gian…vado a mettere qualcosa sotto i dentoni 😀

  15. Giangius ha detto:

    “ma si stampiamo euro alla faccia della culacchiona!!!!!”
    forse è meglio tornare al sesterzio.

  16. chica ha detto:

    ..anche Pigi viene da Orione…ha la stessa malattia di SiRvio…tutta colpa dei comunisti, dei magistrati e di quella grandissima porca che l’ha cacato..che se si faceva dare in culo stavamo tutti meglio…non fosse altro perché non si sopporta piu la sua facciona plastificata e la monotonia ridondante delle stesse cazzate……

  17. perplessa ha detto:

    eh chicorietta come hai ragione!!!!

  18. marchettino73 ha detto:

    Primi segnali di distensione da parte di marchetto nei confronti di benny 4×4:

    @marchettino73: @Pontifex_it
    Se ti caàvi addosso facevi più figura

    :mrgreen:

  19. perplessa ha detto:

    no daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  20. marchettino73 ha detto:

    Lo so lo so,ho esagerato un’po….mi sono fatto prènde dall’entusiasmo 😀

  21. perplessa ha detto:

    ma no………………… dici?!?!?!?!?!?

  22. lorenz zlogghed ha detto:

    Chica, marc quando leggo le dotte analisi politiche di pisellino
    Mi siedo in fiduciosa attesa sulla riva della Dubai Creek aspettando che il tempo dimostri quanto e’ grande quella cazzata
    Stavolta non ho fatto nemmeno in tempo a finire il bicchiere di succo di melograno
    Gia’ ieri il nanodimerda ha subodorato percentuali degne del PSI post tangentopoli e si e’ ritirato. Nun je regge l’erezione…nemmeno il doping basta piu’

  23. marchettino73 ha detto:

    Ieri sera ho sentito il nano alla presentazione del libro di Vespa.
    Se passavo di lì candidava anche me a premier :mrgreen:

  24. perplessa ha detto:

    aahahahahhahahahahaha ma quanto sei pirla!!!!! 😆

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...