C’è chi dice che, vaccini e zecche…

5334

C’è chi dice che se si va con Renzi, forse qualcosa cambia… C’è chi dice che se si va con il Bacillo, sarà peggio di prima… C’è chi dice invece che, nè l’uno nè l’altro, per l’amor di Dio !!… bisogna appoggiare Babbo Bersano !! C’è chi dice che se si va con quello che zompa, il Grillo, allora si che je famo er culo… C’è chi dice che se si va con Pietruzzo dalle mani pulite, allora sarà tutto trasparente…  C’è anche chi dice andiamo con tutti , meno che  con l’uomo del Monte…  Etc. etc. Certo che c’e nè di gente in giro che dice montagne di stronzate !?! ➡ = fuoridalleballe

use332

Poi ci sono io, quello del blogghe in mezzo al mare che dice che (a questo punto della situazione), anche il mi nonno se avesse avuto 5 palle, sarebbe stato un flipper….  Forse ha ragione Ombra su, “TelethonnoperFrancesco” : “Telethon è una iniziativa seria” . Sicuramente+seria di quelle delle zecche politiche italiane. AutostradaNon so se rendo l’idea, ma di questo passo non andiamo nè andremo da nessuna parte…

7 pensieri riguardo “C’è chi dice che, vaccini e zecche…”

  1. Al ragazzo che ha scritto a Renzi vorrei suggerire un bel decreto ingiuntivo con pignoramento dei crediti del Comune :mrgreen:

    Vedrai come si sbrigano 😀

  2. Telethon, bella storia.
    Jerry lewis si sa che era uno pregno d’ammore infatti da noi la staffeta l’ha presa montezuma.
    Viviamo l’epoca dell’altruismo da pollice, il bene tramite digitazione.
    Daltronde se un euro finisce in un carrello della spesa o in un sms per salvare una vita figuriamoci i restanti 9 polpastrelli che sono in grado di fare.
    E’ plastica a sprecare proprio.

  3. Ed io l’ombra di un bucio di culo.

    L’altruismo e’ pratica quotidiana, quand’invece ci si ammaza per la fila dal panettiere.
    Ma facciamoci un esamino, quanti si sprecano in volontariato?
    Di quello vero, senza tessere o divise?

  4. Infatti Gıangius, “E’ un argomento complesso”, e non so per quanto resisteranno i non marci, in tanto marciume…..
    E concordo con l’altruismo quotidiano e spontaneo di Alsalto, quello che ti viene da dentro quando vieni toccato da certe realtà andando al lavoro, in metrò, o per strada etc. etc. L’immagine, che si traduce in emozione e che reagisce/si manifesta con l’azione pura: senza preconcetti, gesti abitudinari, timori di essere giudicato….e via di seguito, condizionamenti del cazzo etc.etc. Per alcune , anzi molte situazioni che la vita ci propone, lo sappiamo tuttitutti dentro di noi cosa è giusto fare, e no; senza bisogno di leggi, intermediari vari e quant’altro….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...