Esclusiva FdP. I veri motivi delle dimissioni del papa.

Pubblicato: 12/02/2013 da 2010fugadapolis in Generale
Tag:, , ,

Noi che siamo proverbialmente “avanti”, potevamo non avere lo scoop del giorno ?

Mentre tutti fanno ipotesi e brancolano nel buio più assoluto, mentre frotte di giornalisti ed inviati sono accampate lungo Via della Conciliazione a cacarsi sotto dal freddo, noi di FugaDaPolis siamo riusciti a penetrare nelle stanze del dimissionario e a sottoporlo ad una breve ma sensazionale intervista.

FdP: Eminenza, innanzitutto buonasera e grazie per averci ricevuto.

BXVI: Puonasera un kazzo. Forrei sapere ki vi ha fatto entrare qvi, se lo becco lo fulmino. Komunkue, ormai siete qvi a rompere i koglioni, andiamo afanti. E fetiamo di darci una mossa, che ciò sonno.

FdP: Le vie del signore sono infinite, FdP passa pure attraverso i muri… ma veniamo al dunque. Ci dica, Sua Immensità, cosa ha portato veramente a questa decisione epocale ? Capisce bene che il Mondo non può rimanere senza risposte, e sinceramente la storia dei motivi di salute non sta in piedi. A parte che a vederla si direbbe che stia bene… e però, via quelle mani dalle palle, Santità… non è educato e…

BXVI: Si faccia kazzi suoi, ognuno esorcizza il male come può. Io mi tocco koglioni, c’è problema ?

FdP: Ma si figuri, poi magari questa parte la tagliamo…

BXVI: Sarà meglio, anke perkè se no non uscite fifi da qvi. Castel sant’Angelo funziona ancora, sapefate ?

FdP: Azzo. Vabbè. Dicevamo, perchè questa scelta ? 

BXVI: Storia è molto lunga. Dirò in tutta frankezza che si può riassumere in cinqve parole: “mi sono rotto il kazzo”.

FdP: Si spieghi meglio…

BXVI: Qvando uomo si accorce che sua vita è entrata in riserfa e che a parte difentare papa di chiesa cattolica non è riuscito a fare un kazzo di qvello che folefa fare da pampino, a un certo punto di fa due konti e trae le sue konclusioni. Io folefa fare boyscout e, a parte un pikkola partecipazione in glorioso esercito di terzo reich, non sono più riuscito a mettermi una divisa. Mamma dicefa sempre che era perikoloso e non mi ha mai fatto fare lupetto. Poi folefo diventare grande rockstar, anke perchè coi capelli lunchi sto pure bene (miei amici dice sempro Kurt Cobain), e infece mi hanno fatto cantare solo in parrokkia, lei capisce, due palle… Poi ancora, folefo mettere su casa con bella fraulein e fare tanti pampini, e anke qvi niente da fare. Poi me piace tanto andare in giro in moto su mia crante Harley, ma non me lo fanno fare e mi tokka cirare solo dentro mura vatikane di notte quando nessuno vede me. Molto frustrante, ja ? Capisce ?

FdP: Effettivamente non deve essere tanto divertente. Ma andiamo avanti…

BXVI: C’è poko da dire… una vita così, un sakko di soldi a disposizione e non poterli spendere, se no tutti rompe koglioni con la storia degli spreki della chiesa e i pampini di Africa che skiattano di fame… e poi ormai, parliamoci kiaro: papa di Roma no konta più un kazzo. No può fare una guerra, una krociata, una pioggia di fuoco… no può nemmeno antare a caccia di fagiani se no dice che è violento. No può fare guerra ai froci, no può dare fuoco a eretici, insomma, solo doveri, nessuno piacere. Ki kazzo me lo fa fare ?

FdP: Ma, Sua Gigantezza, capirà che i tempi sono cambiati, d’altra parte era un bel po’ che andava così, poteva pure aspettarselo.

BXVI: Il kazzo. Qvello prima di me, il lavavetri, ha fatto il kazzo ke gli pareva per anni e anni, è riuscito pure a farsi sparare e a rimanere in piedi, ha trofato lavoro a mezza Polonia, passato soldi a sindakati di tutti suoi amici, cirato il Mondo in lungo e largo, fatto crociere, andato sciare su montagne kon kampioni mondiali… io niente di niente. Al kiodo, a laforare come mulo agli ordini di kulona di merda, che adesso mi si è pure rivoltata kontro…

FdP: questo è interessante. Ci spieghi meglio questa storia della Merkel…

BXVI: Ah, perkè voi non sa ? Qvella stronza, quando ha fisto che anche da Roma non sono riuscito a togliere di mezzo fostro Papa, qvello vero, Perlusconi diko, che ce l’afefo qvasi fatta, mi ha messo su un casino della beata vercine e mi ha fatto alzare lo spread di Vatikano a 1.000. Quinti adesso mi deve dimettere io, fare passo indietro (come dite foi) e lasciare posto a papa tekniko che dice poi ci pensa lui.

FdP: Ma è inaudito ! Come è possibile ? Ma non potrebbe opporsi ? Lei in fondo rappresenta la massima autorità ecclesiastica, qualche potere, qualche conoscenza in alto dovrà pure averla…

BXVI: Eh, dice pene, lei… zi, potrei, ma come ho detto mi sono molto rotto il kazzo. Cioco no vale kandela… mollo tutto e mi godo vita ke è rimasta. Antassero affanculo loro e tutti loro giochetti. Pure tutta qvella storia di konklave, elezioni, fumo nero e bianco… tutte kazzate. Già si sa ki prente mio posto.

FdP: Questa è una notizia sensazionale ! Può anticiparci qualcosa ?

BXVI: Ma allora no semprate solo koglioni, siete proprio deficienti ! Possibile foi no kapisce da soli ? Qvello con la faccia lunga che adesso è fostro presidente konsiglio… qvel tale Monti, kosa fi sempra che può fare uno così ? Già è andato sarto di vaticano a prentere misure. Io sa. Firmato io permessi…

FdP: dovevamo aspettarcelo. Allora non ce lo leveremo mai dalle palle.

BXVI: Pravo ! Vedo che kapisce, alla fine. No c’è skampo. Io felice di togliermi di kulo, tanto kon l’aria ke tira…

FdP: non possiamo che essere d’accordo. Un’ ultima cosa, Suo Splendore, cosa farà adesso ? Progetti per il futuro ? Sogni nel cassetto ?

BXVI: Tu dai tempo me di lefare kvesti panni di dosso, poi te fa vedere io. Ho già kontratti per una cifra di format su Real Time, faccio procramma di kucina che rompo kulo alla Clerici, poi faccio prove su strada di moto e makkine (ho contratto con crante BMW di Baviera, ja), poi faccio ciudice a XFactor e pure a Forum. Ho provino per Crante Fratello (io fa Crante Fratello, no koncorrente, ovviamente), poi fa nuofa serie di SOS Tata (sostituisco tato che c’è atesso, che non fale un kazzo ed è pure frocio, quinti perikoloso per pikkoli pampini), poi quando finisce di registrare qvello fa crante musical a Broadway: “Jesus Christ Superstar”. Tanti sponsor vuole me, vi vado in kulo a tutti e mi faccio finalmente kazzi miei alla krante. Mi afefano pure proposto di condurre Sanremo, ma dofefo dimettermi prima, e poi di stare kon la Littizzetto proprio non ce la potefo fare. Fosse stato vekkie edizioni, quelle con tutte fike, ankora ankora si potefa fare, ma così può resistere solo qvello carciofo di Fazio. No krazie.

FdP: Chiaro. Siamo sempre più d’ accordo…

BXVI: Ci mankerebbe. E pure se no d’akkordo, sai quanto frega me ?

FdP: Azzardo: un cazzo ?

BXVI: Esatto, ja.

FdP: Beh, può decisamente permetterselo. Bene, a malincuore la salutiamo, vorremmo rimanere ancora con lei ma comprendiamo che si è fatto tardi…

BXVI: Ja, molto tardi. E fra un po’ komincia pure Law and Order, quinti dofete proprio levare di kulo.

FdP: Chiaro. Allora grazie di nuovo e arrivederci, e sia lodato gesucri…

BXVI: Aaaahhhh… per ki kazzo mi ha preso, per parroco di suo paesino di merda ? Lasciamo perdere kazzate di konvenevoli di preti… SIEG HEIL !

FdP: Ah, ecco, cioè… vabbè, aufidèrzen… ehm…

BXVI: Ciao, ciao… ancora qvi sta ? Kamerlengooooo !!! Prende due sfizzeri con alabarda e akkompagna signori fuori da koglioni… veloce, SCHNELL !!! RAUS !!!

Annunci
commenti
  1. Albert1 ha detto:

    Lezzy: forza e coraggio, come è venuta se ne va. Non so come sei messo nei confronti dell’ alcool, ma consiglio tazzona di latte bollente con abbondante cucchiaiata di miele e ancor più abbondante dose di brandy – whisky – qualsiasicosaoltrei40gradi. Fa miracoli.

    Sono basito e gongolo per il successo estemporaneo ed inaspettato di questo piccolo post. Me lo sono trovato ribloggato su almeno tre siti diversi e condiviso addirittura su FaceBook. La cosa più bella sono i “like” e le visite di nuovi ospiti, prontamente “agguantati” dallo “Spirito del Blog”.
    Sono soddisfazioni, piccole soddisfazioni, ma noi si campa pure di quelle, no ? 😉 Anzi, magari avercene…

    OT: porchiddiochefreddochestoasentì. Ma che cazzo, quando arriva ‘sta primavera ?

  2. perplessa ha detto:

    stiamo diventando famosi!
    è ufficiale
    prego è permesso montarsi la testa dalle 11.30 alle 11.45

  3. ombradiunsorriso ha detto:

    è anziano, anzi vecchio, e tanto basta…ne riparleremo quando tutti noi arriveremo a 86 anni…ok?

  4. marchettino73 ha detto:

    Ombra

    Ma che cazzo dici? 😀
    Guarda che qui non si piglia per il culo lui o la sua scelta eh

  5. lezz ha detto:

    Come sto ad alcool ? Non ciuccio fuori pasti, e durante 1 birra o 1 bicchier di vino ci sta, eccome; oltre no. Stavolta niente vin cotto. Grazie Albè, è proprio quello che sto facendo…miele e latte, propoli ogni ora e rapporti ravvicinati con le sorelle Tachi & Pirina…. 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...