Sondami ‘sto cazzo, proiettati ‘sto par de palle.

Pubblicato: 26/02/2013 da 2010fugadapolis in Cose che mi fanno incazzare, Generale
Tag:, , , ,

Se c’è un vero grande sconfitto di queste elezioni 2013 (a parte Ingroia, ma è piccolo e stronzo) è la sondaggistica-proiezionistica.

Inteso nel senso di tutti quei cretini più o meno organizzati che, ben lungi dal rappresentare una “scienza” come a loro piace dire, fanno uno di quei lavori che non si capisce come facciano a farsi pagare eppure li pagano, e anche bene.

Non è “scienza”, poichè la cosa che si avvicina più ad una disciplina scientifica è la statistica, e loro la usano solo marginalmente e meccanicamente. E’ un’ accozzaglia di sistemi, mezzi e mezzucci, rotture di coglioni e compagnia che alla fine – abilmente infilata in un grande mixer informatico – dovrebbe prevedere prima (il sondaggio) ed amplificare poi (la proiezione) lo sviluppo di eventi vari.

Una volta era DOXA, adesso sentiamo blaterare tale Piepoli ed altri di cui mi rifiuto di ricordare il nome, comunque tutta gente che – è chiaro – non ha la minima idea di quello che succederà ma è forte del fatto che la gente crede che l’ idea ce l’abbiano.

Ormai è sotto gli occhi di tutti: i sondaggisti non capiscono un cazzo di nulla. E toppano sistematicamente senza speranza. Il mistero è come cazzo riescano ancora a farsi dar retta e come riescano a vendere il loro “prodotto”. Ma vabbè, misteri del marketing in cui non mi avventuro.

La cosa più bella in assoluto fra ieri sera ed oggi è stato sentire le loro patetiche scuse, ogni volta che un giornalista gli faceva notare quante cazzate avevano detto prima del voto. Ne riporto solo due, che mi sembrano le più carine:

1) E ‘ colpa della legge elettorale, che è una porcata.

2) E’ colpa del campione e delle persone intervistate che hanno mentito sulle loro intenzioni di voto (!)

Che fantasia, ragazzi ! Allora, per la (1) vale la risposta che vale anche per tutti quei politici (più o meno tutti) che hanno usato la stessa scusa: Quanti anni sono che vige ‘sta legge di merda ? E ancora non avete imparato come organizzarvi ? Bei coglioni. Colpa vostra.

Per la (2) nemmeno commento. Cioè, voi toppate clamorosamente e poi cercate pure di dare la colpa a quei poveracci cui avete sfranto il cazzo anche mentre stavano sul cesso a cacare ? Ci vuole coraggio, ci vuole.

Ma qualcuno capace di prendersi le sue cazzo di responsabilità è rimasto, a questo mondo ?

Advertisements
commenti
  1. Giangius ha detto:

    “Non è “scienza”, poichè la cosa che si avvicina più ad una disciplina scientifica è la statistica, e loro la usano solo marginalmente e meccanicamente.”
    quoto ogni singola parola.

    ” voi toppate clamorosamente e poi cercate pure di dare la colpa a quei poveracci cui avete sfranto il cazzo anche mentre stavano sul cesso a cacare ?”

    buhaahau 😀

    Ma poi cosa servono le proiezioni? In un paio d’ore si sanno i risultati, basta aspettare…anni fa si aspettava anche qualche giorno.

  2. perplessa ha detto:

    sono una massa di ridicolame

  3. Albert1 ha detto:

    Il problema grosso è che su quello che dicono questi sciamani della minchia, i partiti ci fanno pure le strategie. Si è visto con quali risultati.

  4. Albert1 ha detto:

    Mi scuso in anticipo con la mia gemellina, ma devo farlo:

    (sulle note di “Guantanamera”)

    Pezzo di merda,
    Ingroia pezzo di merda
    Pezzo di meeeeerda…
    Ingroia pezzo di meeee – rda

    (ad lib.)

    😆

  5. marchettino73 ha detto:

    Mi sembra non sia necessario aggiungere nulla.
    Ma…….con il punto 2 non ci sono i presupposti per non pagarli? :mrgreen:

  6. Giangius ha detto:

    “ben lungi dal rappresentare una “scienza””
    dai mettiamola tra le pseudoscienze: tra la numerologia e la fisiognomica.

  7. marchettino73 ha detto:

    @Albert1
    Ahahahahahahahahhahahahahahhaha stavo in pensiero…..”o come albertino non ha ancora mandato in culo ingroia” 😀

    Di Pietro lasciato a casa.Avrà l’imbarazzo della scelta 😆

  8. Albert1 ha detto:

    Di Pietro potrà finalmente (come da tempo auspico) dedicarsi a tempo pieno alla produzione di ottimi latticini molisani. così come alla definitiva trasformazione della sua tenuta in un florido e redditizio agriturismo.

    E levarsi finalmente di culo.

    E cosa dire di Fini ? Fuori dalle palleeeeeeee !!! E andiamo ! Se per questo devo ringraziare Grillo, ebbene, lo ringrazio. Qui ed ora. E gli offro pure da bere.

  9. Giangius ha detto:

    dai povero Di Pietro…

    invece rimangono a casa Pannella, Bonino, Buttiglione, Cesa, Binetti, Concia, Fini, Storace, Lombardo, Miccichè

    ed altri che già si sapeva: Dini, D’alema, Dell’utri, scajola,…

  10. Giangius ha detto:

    ed entrano i mitici: Scilipoti e Razzi. Evviva!!

  11. Albert1 ha detto:

    Devo fare un post, prima o poi, sul fatto che ho votato Berlusconi.
    Sarà difficile da scrivere e più difficile da leggere, probabilmente qualcuno comincerà ad odiarmi, ma devo farlo. Lo farò in tempi non sospetti. Possibilmente quando avrò modo di concentrarmi un po’ meglio di quanto non riesca a fare in questo periodo.

    Ma sento che devo farlo 😉

    Pensa i commenti… Eheheheheheheh….

  12. marchettino73 ha detto:

    Un vedo l’ora :mrgreen:

  13. Albert1 ha detto:

    E lo so… 😉

  14. perplessa ha detto:

    fremo

  15. lezapp ha detto:

    Giornoooo, che freddo che fa, oh !! Pince clima….
    Se i sondaggi sono telefonici è probabile che usino sisteni analoghi a quanto segue; che dici ??
    http://stagliano.blogautore.repubblica.it/2013/02/15/quei-call-center-che-ci-schedano-a-nostra-insaputa/
    Odiarti per così poco sarebbe da 13 enni, Albè !! 😆 Diverso è proprio bello…. peggio per chi non lo mette in pratica.

  16. tafkamrlorenz ha detto:

    “Il problema grosso è che su quello che dicono questi sciamani della minchia, i partiti ci fanno pure le strategie. Si è visto con quali risultati”

    Esatto. Alfano, Bersani, leggete e imparate. Casini, Fini……no, vabbe’ voi anche no/ Ciocate coi gessetti ma non mangiateli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...