ENNESIMA PASQUA D’ATROCITA’

Pubblicato: 21/03/2013 da alsalto in Cose che mi fanno incazzare, Generale, La 'gnuranza è 'na brutta bestia
Tag:

Essi’, checcazzo, ma quanto son buone le costolette d’agnello vero?

Allo scottadito, al forno con le patate, in umido.

Buone vero?

Allora, pezzi dimmerda, quest’anno se ce li avete gli attributi (e lo ripeto nuovamente) scannatevelo con le manine vostre, un bell’agnellino di 2/3 o 4 mesi, da latte che e’ piu’ tenero, scannatelo mentre piange e urla, meritatevela tanta delizia.

Annunci
commenti
  1. alsalto ha detto:

    Noè mi sembri un’po agitato,rilassati…fatti ‘na nuotatahahahaahahaha

  2. Albert1 ha detto:

    E comunque, sempre evviva la fregna.
    A prescindere.
    Del resto parliamo un altro giorno.

  3. Albert1 ha detto:

    La zoofilia nacque quando Noè si accorse che per fare la conta di tutte le coppie di animali aveva lasciato fuori la moglie.

  4. Albert1 ha detto:

    Dice il saggio:

    “veneldì con cento Eulo,
    vedo il sabato assai nelo”.

    (chi riconosce l’ispiratore di questa, vince il premio cazzeggio di oggi)

  5. lezapp ha detto:

    Fuffete
    @Wish-
    Non serve un post, Wish, almeno non per me. Se vuoi, fallo pure, e solo che credo proprio che siamo partiti un po tesi tutti e due….”Tuto” qua. Ripeto, vivere il ‘diverso è bello’ , è tutto un programma…. So, che nessuno ha una seconda possibilità di dare una prima impressione, ma chissenefrega. A me basterebbe un nuovo ciack, del tipo: Ciao lezzy, checcifai qua?- Salut Wishà, ca va ?? etc. etc.. Buon weekend a tottus 😛

  6. Albert1 ha detto:

    Acqua, acqua… un po’ più vecchiotto

  7. lezzy ha detto:

    Albè, io conosco l’anonimo cinese: “chicazzè” …. che sicuramente sarà un lontano cugino del sig. cento eulos… 😆

  8. lezzy ha detto:

    chikazzè, pardon …

  9. alsalto ha detto:

    si vabbe’, e la casa automobilistica piu’ scadente giapponica?
    Nakakata.

    echesimpatiahe’

  10. lezzy ha detto:

    Me sò comprato nakakata 4wd…. ha ha ha ha haaaaa

  11. lezzy ha detto:

    Oppure: I got me a fucking Nakakata fuel injected bitch, MAAANNnn !!! (notare lo slang… 😉 )

  12. lezzy ha detto:

    Ok, ho capito; s’è vuotato l’autogrill……. nos vemos mas tardeeeee

  13. alsalto ha detto:

    hahahahahaa

    e la peggior centometrista bielorussa?

    ciolanca sbilenca

    ed in fine per rispondere al sempre viva la fregna di alb

    “Io dico alle donne che la faccia è la mia esperienza e le mani sono la mia anima.
    Qualunque cosa, pur di tirare giù quelle mutandine”

    Charles Bukowski

  14. chica ha detto:

    immaginavo ti piacesse il Buko…..anarcoide ubriacone mailone che non era altro…….. 🙂
    però..un genio assoluto…

  15. alsalto ha detto:

    si chica, un fottutissimo genio. 😀

  16. alsalto ha detto:

    e che non gli si deve rompere il cazzo senno’ lui muore
    brutto da vedersi he, eppure apparte la spettacolarizzazione della morte di quel cavallo son cose che accadono continuamente, o che gli ammazzano addormentandoli di carezze nei macelli?

  17. reggibirra ha detto:

    A me l agnello fa schifo,mangio poco pesce, adoro la tagliata,quella di marchettino e` insuperabile……viva la ciccia …morte tua vita mia !!!!!!!

  18. Wish aka Max ha detto:

    asfalto, non è che io non voglia che mi si rompa il cazzo. Voglio semplicemente che me lo si rompa con grazia, che è un po’ quel che diceva perply. Non è complicato da capire. E cominciare un post con “pezzidemmerda” non è una provocazione. Per dirla alla tua maniera, è una stronzata. Non mi mancano le risorse, se vuoi possiamo anche sfidarci in una gara di rutti. E’ solo che lo trovo poco divertente. Un po’ come le allusioni alle salsicce che fai con ombradiunsorriso.
    Per quanto riguarda “la vita vera è un’altra”, mi pare un po’ tirare il sasso e nascondere la mano. Io su questo blog ho conosciuto Albert, e ci siamo reciprocamente tirati fuori dal virtuale e conosciuti nel reale. Per me questa è vita vera. Anche questo non è complicato da capire.
    Poi se tu hai una schizofrenia di fondo che ti fa comportare da cafone virtualmente e da damerino realmente, allora va bene qualunque cosa. Ma se non è così, allora “la vita vera è un’altra” non la capisco proprio. Perché sai, sono convinto che se tu abitualmente apostrofi qualcuno che hai visto tre volte “nella vita vera, che è un’altra cosa” dandogli del pezzodemmerda, diciamo che la probabilità che tu prima o poi prenda una capocciata dritta in mezzo agli occhi è prossima a 1. Se ti piace campare così, mah. Ognuno si diverte come può.
    E non è che io mi offenda. Ma come tu rivendichi il diritto alla “provocazione”, con pezzidemmerda e quant’altro, io rivendico il diritto di dirti che secondo me questo è un atteggiamento del cazzo. Un po’ come quando rivendico il diritto di mangiare carne. Senza offendermi, ma dicendotelo chiaro e forte.

  19. Wish aka Max ha detto:

    @Gıangius

    Per i polli succede qualcosa di simile. La cacca del pollo vale più della sua carne. Quindi non c’è ragione di allevarli a terra. Purtroppo. E anche se tutti smettessero di mangiare pollo, ci sarebbe sempre richiesta per la cacca. E si continuerebbe ad allevare i polli in batteria.

  20. alsalto ha detto:

    Stikazzi wish.
    T’ha scombussolato ‘sto mio appellare “pezzidimmerda”.
    Abbe’. Ma poi dico “capocciata in mezzo agli occhi”, hahhahahaha.

    Capocciate in mezzo agli occhi, hahahahahahaha

    che non ce lo si potesse aspettare da te?
    eccerto che ce lo si aspettava
    fai il violento hehehehe
    ti scandalizza il mio modo di scrivere?
    bambolotto
    nel contempo un cazzo ti provoca la sofferenza del cucciolo
    e poi pure capocciate?
    a stiam messi bene pero’
    hahahhahaha

    brum bruuuumm brum brum

  21. Wish aka Max ha detto:

    Ma no, carino, ci vuol altro per scombussolarmi. E mi rendo conto che l’italiano è una brutta bestia, ma credimi, non volevo minacciarti. Non è da me dare capocciate in mezzo agli occhi. Anche perché penso che la probabilità che ci si incontri, io e te, è molto, molto prossima a 0. E viviamo sufficientemente lontani da non propiziare neanche un incontro casuale. Quel che volevo dirti è che ho visto con i miei, di occhi, persone prese a capocciate semplicemente per essersi rivolte in modo meno che urbano a persone fumine. Per cui, la metafora mi sembrava semplice, ma evidentemente mi spiego male. Ci riprovo, vediamo un po’ se ci riesco, a spiegarmi. Se tu nella tua “vita vera” ti approcci alle persone usando una delle tue provocazioni, immagino che dirai qualcosa tipo pezzidemmerda, ma potresti anche dire che so, cazzoni, pigliainculo, oppure potresti esordire con “l’altro giorno, dopo che tua madre mi aveva dato il culo…”. Ecco, nella mia, di vita vera, ho visto gente cominciare così e finire con una capocciata in mezzo agli occhi. Non data da me. Perché io non mi scombussolo. Ma, prosegue la metafora, magari la tua vita vera è una vita da damerino, e vieni solo nel virtuale a insultare la gente. E allora va bene tutto, perché è pieno di gente che nel virtuale è in un modo e nel reale in un altro. E questa la chiamavo schizofrenia. Non so, spero sia più chiaro. Se non lo è dimmelo, ti faccio un disegno.

    E non capisco bene cosa intendi dicendo che un cazzo mi provoca la sofferenza del cucciolo. Forse è una delle tue metafore sessuali, ma francamente mi sfugge il senso. Quello che io dicevo è che continuare a insistere a parlare di salsicce con ombradiunsorriso mi pare una vaccata. Chissà, forse ora mi sono spiegato meglio io. Cazzo, ‘sto italiano è proprio un casino. Se vuoi possiamo provare in inglese?

  22. perplessa ha detto:

    ao e mo bbbasta come direbbe albertino
    :mrgreen:

  23. alsalto ha detto:

    no wish, non ti sbattere
    e’ che tu sei ad un livello troppo alto intellettualmente, umanamente, culturalmente, e scommetto pure di soldi.
    io parlo a stento l’italiano e meno lo scrivo
    e poi si in realta’ son damerino
    lavoro come commessa in una boutique di cazzi di gomma
    oltre che schizzofrenico
    aiaiaiaiaa
    m’hai sgamato!

    sei troppo un figaccione wish
    bruuum bruuumm

  24. lezapp ha detto:

    …oppure; statebboni…. 😛
    Bell’analisi (quella di poco fa…) Perly, sul serio, a prescindere dalle tendenze/orientamenti…. 😉

  25. perplessa ha detto:

    grazie lezz
    a prescindere da tutto 😉

  26. reggibirra ha detto:

    ahò allora? che è sto casino…..no no che capocciate e capocciate vi vogliamo vedere mezzi gnudi nel fango..lotta dura….. senza paura …. 😀

  27. Wish aka Max ha detto:

    asfa’, vatte a fa’ ‘n giro, regazzì! 😉

  28. marchettino73 ha detto:

    Eddai wish…….manco l’avesse offerte a te le salsicce 😀

    Prendilo così com’è….lo so,li per li ti spiazza ma poi si capisce che non è stronzo come vuole apparire :mrgreen:

  29. Wish aka Max ha detto:

    Ma sì ma sì, Marco, non c’è mica problema, alla fine, è solo che ogni tanto pure a me girano i coglioni. Ma forse anche questo è complicato da spiegare. 😀

  30. lezzy ha detto:

    @WishAlsa
    Se posso ragazzi, vi regalo un pensiero gentile (da osservatore ) della notte: ‘colui che si rende conto che la barriera è costruita da se stesso, sarà libero dalla barriera 😉
    Qui dentro (in fuga),è proprio bello; e Voi due, in questo bello, ci siete dentro sino al collo; quindi auguro a “tutituti” un sacco di nuovi ciaks… Mò però, aveterottòercazzò….il film va avanti. motore…… ciack, si gira……. 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...