“A rimescolà la merda aumenta solo il puzzo” (la Diva)

Pubblicato: 30/04/2013 da marchettino73 in Generale
Tag:

20130430-170556.jpg

“Dopo quanto esposto negli interventi del MoVimento 5 Stelle e sopratutto dopo i disastrosi risultati di questa classe politica alla quale voi appartenete da numerosi anni, come si può dare fiducia a questo Esecutivo? Negli ultimi decenni si è ammessa da più parti la mancanza di credibilità di questa classe politica che ora chiede la fiducia per l’ennesima volta, come se questa squadra di Governo venisse dalla luna, come se non fosse responsabile o corresponsabile di quanto finora avvenuto. Secondo noi tutto quello che oggi si prospetta agli Italiani, nasce da quella famosa frase: “Lo sa lui e lo sa l’onorevole Gianni Letta“ pronunciata da Luciano Violante durante un discorso alla Camera nel quale afferma di aver garantito, dal 1994, le televisioni di Silvio Berlusconi e di conseguenza di tutti i suoi interessi. Da allora tutti noi ci siamo posti le seguenti domande:
Perché mai non si è fatta una SERIA legge anti-corruzione?
Perché mai non si è votato nella giunta per le elezioni l’ineleggibilità di Silvio Berlusconi?
Perché costantemente aumentavano i rimborsi elettorali arrivando a cifre da capogiro senza che nessuno si opponesse, e il tutto in completo disprezzo del referendum del 1993 che aboliva definitivamente il finanziamento pubblico ai partiti?
Perché mai i manager delle grandi aziende pubbliche sono appartenuti sempre alle aree di riferimento di questi due partiti e hanno sempre lavorato con stipendi d’oro, liquidazioni astronomiche ed in cambio ci hanno lasciato aziende distrutte e svendute in barba alla fatica dei nostri genitori e dei nostri nonni?
Perché non è stata mai, e dico mai, discussa alcuna legge di iniziativa popolare in Parlamento?
Perché nel silenzio generale molto spesso l’esito dei referendum non viene rispettato?
Perché mai il TAV, il Ponte sullo Stretto di Messina, la Gronda, tutte opere economicamente e ambientalmente insostenibili, hanno l’appoggio di questi due partiti?
Vogliamo ribadire che noi NON siamo l’emergenza democratica di questo Paese, noi siamo la conseguenza della finta democrazia di questo Paese. Da oggi le emergenze si dovranno chiamare prima di tutto “conseguenze”, perché le conseguenze prevedono delle responsabilità da individuare. A proposito di responsabilità, vogliamo dire a tutti voi e agli Italiani e non che ci stanno ascoltando, che voteremo, favorevolmente quei provvedimenti che riterremo utili per il bene comune, quelli di reale cambiamento. Per il resto faremo un’opposizione seria, costruttiva, propositiva.”

Riccardo Nuti, M5S Camera

Annunci
commenti
  1. perplessa ha detto:

    una perla della diva ci mancava in questo momento 😀

  2. Pigi ha detto:

    Purtroppo per loro mescolano un terzo di argomenti condivisibili con i due terzi completamente sballati.
    Legge anticorruzione. Una boiata. La corruzione si combatte scoprendola, perché la corruzione è punita da sempre nelle leggi attuali, e fare leggi che aggravano ulteriormente gli adempimenti la fa aumentare, non diminuire.
    Legge per l’ineleggibilità di Berlusconi, cioè il capo di un partito del 30%. Scusate, ma non vi pare un tantino contraria alla democrazia? Il passo successivo sarebbe l’ineleggibilità di tutti quelli che sono di un altro partito, cioè la dittatura.
    Tav, ponte sullo stretto e atro. Che siano antieconomiche e insostenibili ambientalmente lo dicono loro, perché nel mondo esisistono opere simili o anche più grandi che sono in funzione e non risulta provochino morti o feriti.
    Sono condivisibili le posizioni contro i privilegi della politica e del sottobosco che le gravita intorno, con la distruzione di risorse che ne consegue. Purtroppo, se il grosso delle posizioni è demenziale trascina con sé anche quelle giuste.

  3. Albert1 ha detto:

    Integrale citazione e sottoscrizione del commento di Pigi qui sopra.
    Va bene essere “duri e puri”, ma quelli che parlano come ‘sto Nuti mi sembrano solo duri. Di testa. 😉

  4. chica ha detto:

    …cofano di stronzate l’intervento , almeno in parte, faziose…idem per il commento che è addirittura ridicolo…..
    I cinque stelle dicono sempre le stesse cose, m’ha no rotto il cazzo prima di comincia….Pigi, idem…basta che fa il bastian contrario le sembra l’uomo della svolta ed è contento….quanto al capo del partito del 30% se non fosse plurindagato, forse forse avresti ragione…ma lui è i suoi sono impresentabili e improponibili….e il PD gli va dietro……

  5. reggibirra ha detto:

    “Legge per l’ineleggibilità di Berlusconi, cioè il capo di un partito del 30%. Scusate, ma non vi pare un tantino contraria alla democrazia? ”
    pisellì ,metto il tuo commento da parte e ti mando a fare in culo appena ho tempo….

  6. Pigi ha detto:

    Bevibirra
    Lascia perdere. Il commento era destinato a persone adulte e ragionevoli.Iil che ti esclude.

  7. steffa88 ha detto:

    La legge sta sopra la sovranità, è uno dei fondamenti della cultura occidentale dai tempi della Magna Charta, se non prima.
    Se la legge impone dei limiti all’eleggibilità, questi vanno rispettati, pure se il candidato avesse la maggioranza assoluta, il contrario non è uno stato di diritto, penso a Chavez in Venezuela, dove la legge imponeva un numero massimo di mandati.
    Se un’opera è economicamente vantaggiosa in un territorio non è detto che lo sia in un altro. potrebbe darsi ad esempio che l’alta velocità sia vantaggiosa in Francia o Spagna ma non lo sia in Italia. Si è già dimostrato come ad esempio non lo sia in Australia, Stati Uniti, e soprattutto Germania, paese più simile all’Italia come distribuzione della popolazione.
    Non so come funzioni la legge sulla corruzione, sono abbastanza ignorante sulla giurisprudenza, quindi non mi esprimo.
    Se il succo del discorso è “gli inciuci vengono da lontano” come disse Funari, condivido in pieno.

    Constato solo come 5S abbia di fatto lasciato loro il potere quando aveva la possibilità almeno di distruggere uno dei due partiti, presto sarebbe caduto anche l’altro, perché stanno in piedi solo insieme.

  8. tafkamrlorenz ha detto:

    per quanto mi riguarda, dopo le prime dichiarazioni di Letta e controdichiarazioni del nano, mi sembrano abbastanza ovvie 2 cose
    1- La bancarotta si avvicina a grandi passi. stanno scherzando col fuoco. il prossimo proiettile andra’ al bersaglio grosso
    2- il nanodimerda non ha nessuna intenzione di fare un governo. sta baracca cadra’ in 2 mesi. E’ tutta una operazione, nemmeno troppo furba, per spaccare il piddi’ e ridurlo alla cifra singola di consensi. Solo che ogni singolo voto perso dal piddi’ andra’ ai M5S. E questo il nano non lo ha capito. E con questa cosa ci si fara’ molto, molto male

  9. steffa88 ha detto:

    vero, Berlusconi è già in campagna elettorale, questo governo è pensato per far campagna elettorale, come lo è stato il governo Monti appena dopo aver sistemato i conti con la riforma delle pensioni.

  10. tafkamrlorenz ha detto:

    Stef

    lo hanno capito il 99.995% degli italiani. Praticamente tutti, tranne Pigi, D’Alema, Letta. e i deputati e senatori del piddi’

  11. antnaruto85 ha detto:

    Non credo che il nano d’arcore sia ansioso di governare da solo questa nazione fallita , sarà pure un delinquente ma coglione anche no!! Dal mio punto di vista cercheranno di tirare a campare per sistemare i cazzi loro e basta, i finti litigi sull’imu li lascio volentieri agli elettori mangia merda mediatica.

  12. Wish aka Max ha detto:

    Mi pare che anche i duri e puri pentastellati non siano esenti da cagate. Se dal 2003 vi domandate tutto questo, ma quanto cazzo ci avete messo?

    Amenità polemiche a parte, direi che il nano sta aspettando di riguadagnare un po’ di consenso, quel tanto che metta al sicuro il risultato elettorale. Poi con la scusa dell’IMU manderà affanculo tutti e si andrà ad elezioni DI NUOVO con questa cazzo di legge elettorale.

    Grazie Bersani per aver truccato le primarie e per aver fatto tutto sto casino. Concordo con lorenz, la bancarotta è vicina.

  13. reggibirra ha detto:

    hai ragione pisellì, ammetto la mia ignoranza, prima di conoscerti non immaginavo che le sinapsi potessero avvenire anche nei testicoli.
    cerca su wiki la parola sinapsi,cmq ritorno al mio solito linguaggio terra-terra ” ahò ma la senti la puzza delle stronzate che scrivi ?”

  14. perplessa ha detto:

    “lo hanno capito il 99.995% degli italiani. Praticamente tutti, tranne Pigi, D’Alema, Letta. e i deputati e senatori del piddi’”

    e questa è una cosa di cui davvero non mi capacito

    e che mi fa pensare che, invece, cavalcano ancora una volta l’onda sulle nostre spalle

  15. antnaruto85 ha detto:

    La piddina Marina Sereni conferma che il pd non ha mai voluto governare col 5 stelle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...