Firmi da vede – Hungry Hearts

Pubblicato: 04/09/2015 da tafkamrlorenz in "Fìrmi da vedè, ma anche no" - A cura di Marchettino73 & FaberFabio

Mettici il fatto che il regista e’ figlio di Maurizio Costanzo, che mi sta sui coglioni

Mettici il fatto che il suo precedente film era stato un massacro senza precedenti di un discreto libro (La solitudine dei numeri primi)

Mettici il fatto che l’attrice protagonista, Alba Rorwacher, mi irrita solo a vederla da lontano

Mettici anche un attore protagonista che non mi ha fatto impazzire in nessuna delle precedenti prove

Tutte le premesse erano per una devastazione dei miei maroni.

Invece, dopo un inizio stentato, questo film decolla e si trasforma in un horror di coppia. Una versione “camera e tinello” di Rosemary’s Baby.

Oddio, forse il paragone e’ esagerato, ma, sul serio, Costanzo Junior fa un gran lavoro sull’ossessione che si scatena nella mente di una madre che cerca disperatamente di proteggere il figlio (neonato) dalle impurita’  della vita moderna.

Bello, ben girato, con attori che a me continuano a non piacere ma che qui rendono alla grande, con un paio di twist narrativi davvero notevoli…che dire? Forse e’ sbocciato un talento. Forse

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...