Future’s coming

che vuoi, quasi risulta poi frequente,
blando confessava un mio attempato
superiore, un tempo assai temuto,
ch'inutile tutto paia, quasi irrilevante

sì, per carità, va bene alzar la voce
tirar l'occhi e seri aggrottar le ciglia
ma la sensazione è come di famiglia,
un tenero buffo è la reazion più truce

quieta così ci cambia l'età che avanza
e scolora e confonde l'usate procedure,
men vigili perchè si vuol dimenticare,
attenti al cerebro in debito di scienza

l'arrivo del meglio ancora differisce
avrei dovuto viaggiare, andar per mare
e perdermi a nuoto fra tropici e vuoto ....
m'ancor profuma il fiore ch'appassisce!

2 pensieri riguardo “Future’s coming”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...