Istruzioni per l’uso

“Spigolosa e confusa come un quadro cubista” è la prima cosa che si legge sul contenitore; giusto per far capire agli umani che il modello è da maneggiare e osservare con attenzione.

Tuttavia, quando viene a contatto con l’esemplare, ognuno trova ciò che si merita.

Le istruzioni potrebbero finire qui ma, essendo questo un luogo di scrittura, parole, scambi e anche emozioni, dal momento che si aderisce all’iniziativa, il pilota offre una più ampia visione del funzionamento.

Il modello contiene sensibilità, empatia, lealtà, amore, intuito, fiuto animale, generosità, compassione, autocontrollo, lungimiranza, logica, grande capacità di analizzare l’ambiente di cui è osservatore.

Il modello è corredato di ottimi sistemi di protezione: assenza di pregiudizi, stronzaggine q.b., menefreghismo q.b., scudo rimbalzante, rampa di lancio, ponte levatoio, sinistro potente.

Nadia/Evaporata è la vera essenza di un’entità contenuta dentro un corpo femminile che, essendo capitata tra gli esseri umani, ha assunto per missione il loro modo di tenersi in vita.

Sostenuta nel viaggio da grande amore per musica, lettura, animali, e natura di cui si nutre intensamente durante le lunghe camminate tra boschi e colline; il miglior propellente di cui ha necessità per portare a termine la missione.

Essendo evanescente, potrebbe scomparire in ogni momento.

13 pensieri riguardo “Istruzioni per l’uso”

  1. “Ognuno trova ciò che si merita” è qualcosa ! 😉
    Perfetto. Basterebbe già solo quello…

    E’ un po’ tipo il “ti potesse tornare indietro raddoppiato tutto ciò che mi auguri”.

      1. Effettivamente, per certi versi, io sono trasparente, non nascondo niente, con un po’ di attenzione è facile capirmi. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...