La fallita cosmica

Una più fallita di questa non la conoscono. Non è una semplice fallita, è una stra-fallita. Non è stato ancora inventato un termine adatto per descrivere una come lei…

1 Ha avuto un nonno psicotico – fosse solo questo! – che per di più, con i suoi comportamenti dissennati, ha fatto ammazzare milioni di persone. Egli è indifendibile. Ma lei lo difende. Perché? È scema?! Boh!

2 Una volta l’ho vista in tv che ha osato criticare le donne che per far carriera si mostrano discinte… Peccato che sia esattamente quello che lei ha tentato di fare da giovane quando si era messa in testa di intraprendere chissà perché la strada da attrice. Per fortuna in quell’occasione aveva davanti una donna abbastanza preparata che l’ha subito zittita ricordandole il suo passato. E lei non ha più fiatato.

3 Per anni, a sua detta, si sarebbe battuta contro i pedofili dichiarandosi favorevole alla castrazione (non solo chimica)… Poi però viene fuori che proprio il marito è un pedofilo di merda!

Ce ne sarebbe abbastanza per farle nascondere la testa sottoterra come uno struzzo per il resto della vita, per farla vergognare a morte, per indurla al suicidio, per farle capire che gente come lei non sta scritto da nessuna parte che deve sforzarsi di vivere come noi altre brave persone, anzi, dovrebbe capire che quelle come lei si dovrebbero proprio togliere dalle palle… Ma lei non capirà mai questa cosa elementare, e sapete perché? Perché non ha un briciolo di dignità. E ancora si ostina a dirsi che lei ha diritto di esistere, come fosse la brava persona che non è…

E ancora continua a romperci il cazzo con le sue cazzate che non stanno né in cielo né in terra, con la complicità di quelli che ancora la invitano per permetterle di farsi vedere, suoi complici in tutto e per tutto. Che non meritano di essere perdonati, esattamente come lei.