Bombe a mano

A giudicare dalle vostre reazioni, le fiabe di Nonno Tritolo vi piacciono.

Nonno Tritolo è contento che voi lo abbiate letto senza farvi condizionare dal suo momentaneo stato di detenzione (Nonno dice “momentaneo” perché non crede che il suo ergastolo lo terrà lì dentro per sempre).

E’ con piacere quindi che sottopongo alla vostra attenzione una nuova storia.

Cliccando qui potete leggere Bombe a mano.

Nonno Tritolo è felice di raccontare fiabe: è l’unica cosa che racconta.

Sul resto, chiedetelo agli inquirenti, è sempre stato muto.

Buona giornata.

8 pensieri riguardo “Bombe a mano”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...