A proposito di mondiali e di libertà

Ieri ho letto un raccontino, semplice e molto ben scritto, che parte in sordina, sembra una storia come tante, ma alla fine mi ha aperto un mondo. Forse perché anche a me è capitato a volte di giudicare qualcosa che non conoscevo, senza avere la più pallida idea di cosa ci fosse dietro. Il racconto è tratto da qui, ma lo riporto per comodità. Forse qualcuno di voi conosce già questa storia, ma se non la conoscete, abbiate pazienza per favore, e arrivate fino in fondo.

Continua a leggere A proposito di mondiali e di libertà