Archivio dell'autore

Altro che Mia Martini, altro che Marco Masini.

Vestito da beccamorto, gli piace suonare ai funerali, insomma non è più l’Elton di una volta… invecchiando ha perso un po’ di smalto, ha riposto la genialità, ha preso un po’ di cazzi di troppo ed ecco il tramonto di una stella. E se tutto va bene (ho molta fiducia nei suoi superpoteri), questa sera suonerà – con leggero anticipo – al funerale di questo governo malaticcio e acciaccato che ci portiamo dietro da troppo tempo.

Perchè dico questo ? Beh, ragazzi, potrei sbagliare, ma ho la netta sensazione che tutta questa faccenda della Cirinnà, delle Unioni Civili, della Stepchild Adoption, di quelli che imporopriamente vengono chiamati “matrimonii gay” e via elencando e froceggiando, altro non sia che l’occasione (da molti architettata e concertata) per far cadere il Governo in maniera pesante. E sarebbe pure ora. Che me sarei pure rotto er cazzo e gradirei usare la mia tessera elettorale che mi sta facendo la muffa.

Si, lo so, detta così suona un po’ strana, ma lasciatemi il tempo (altro…)

Annunci

… adesso ricordo perchè…

Pubblicato: 07/09/2015 da 2010fugadapolis in Generale
Tag:,

Saranno un tre quattro anni or sono, dopo un periodo di utilizzo abbastanza frequente del mio account Facebook, account fasullo creato per trovare e non farsi trovare (tipo nome e foto vera ma cognome di fantasia), mollai improvvisamente e lo disattivai.

La ragione “ufficiale” era una divergenza di vedute (altro…)

E sono cinque !

Pubblicato: 11/08/2015 da 2010fugadapolis in Generale
Tag:, , ,

Rapida comunicazione di servizio:

Oggi sono 5 anni giusti giusti che esiste Fugadapolis !

Dico 5, mica pizza e fichi ! 5 anni fa nun ciavevo un cazzo da fà, oggi nemmeno… Eheheheheheheh !

AUGURI A TUTTI !!!!

 

Vorrei.

Vorrei andare in Grecia portandomi un pacco di biglietti da 500 Euro nascosto nelle mutande, per sperimentare finalmente cosa vuol dire essere ricco…

vorrei andare in Siria portandomi un pacco di biglietti da 500 Euro (o equivalente in Dollari USA) nascosto nelle mutande, per arruolare sedicenti militanti ISIS e scatenarli in una chirurgica Guerra Santa contro chi dico io, almeno servirebbero a qualcosa, ‘sti beduini der cazzo.

Vorrei andare a Dubai portandomi un pacco di biglietti da 500 Euro (o equivalente in Dollari USA) nascosto nelle mutande, per assicurarmi un futuro dignitoso, nel caso la Guerra Santa di cui sopra non sortisse l’effetto desiderato (per esempio se quei cazzo di beduini incapaci, invece di far saltare i CED di Agenzia Entrate ed Equitalia decidessero di colpire solo gli infedeli).

Vorrei andare in una cittadina dell’ Arkansas portandomi un pacco di biglietti da 500 Euro (in questo caso decisamente meglio l’ equivalente in Dollari USA) nascosto nelle mutande, per lasciarmi tutto indietro ed iniziare una nuova vita come coltivatore diretto di patate in un posto dove lo stato non ti porta via metà del raccolto.

Si, vorrei, ma…

1) Ho un’ avversione naturale verso traghetti ed aeroplani;

2) Non è che nelle mutande abbia tutto questo spazio libero, e poi

3) Mi sudano le palle. Il che non depone a favore del trasporto di valuta.

Quindi credo che me ne resterò qua a scrivere un po’ di cazzate.

(Anche perchè ultimamente, di biglietti da 500 non è che se ne vedano poi tanti)…

Fra la sera di venerdi 6 marzo e la sera di sabato 7 chi fra voi utilizza TIM per collegarsi ad Internet tramite dispositivo mobile, avrà notato serie difficoltà nell’ uso di WhatsApp e delle app relative a Facebook.

Io me ne sono accorto (altro…)