Archivi tag: la legge non è uguale per tutti

SPIAGGE

Teoricamente, in Italia, l’accesso al mare dovrebbe essere garantito e in larga parte libero.

Mi fa infuriare che invece non sia così. Come se il mare se lo fossero comprato, quei soliti quattro banditi assassini piduisti (beh, non l’hanno comprato, l’hanno rubato!).

Vedete, basta così poco per svelare la vera natura della realtà in cui viviamo. In definitiva si riduce tutto a se uno la vuol vedere oppure no.

Non ci vuole un genio. Non bisogna aver studiato. Non ci vuole chissà quale sensibilità. Basta aprire gli occhi.