Posts contrassegnato dai tag ‘monnezza’

A Giggino glielo puppi

Pubblicato: 15/08/2011 da tafkamrlorenz in Generale
Tag:, ,

NAPOLI – «La città è finalmente pulita, tanto che i rifiuti in giacenza per le strade sono prossimi allo zero. Da stasera si inizierà a rimuovere la parte dei rifiuti combusti, portando così via i cumuli residui. Come promesso, dunque, Napoli a Ferragosto è una città liberata dalla spazzatura, dopo un intenso impegno da parte dei lavoratori della Asìa e di tutte le altre ditte incaricate della rimozione dei rifiuti cittadini, che questa amministrazione infatti vuole ringraziare».Lo dichiara il vicesindaco di Napoli con delega all’Ambiente, Tommaso Sodano. «Ulteriore ringraziamento lo rivolgiamo alla Sapna, per la leale collaborazione dimostrataci: è stata proprio tale collaborazione che ha consentito, in una condizione di precarietà impiantistica, questo straordinario risultato», aggiunge Sodano. (fonte Il Mattino)

Bravi, De Magistris, Sodano, Raphael Rossi e tutti quelli che hanno contribuito.

Un gigantesco dito medio in faccia e un altrettanto gigantesco calcio in culo al partito degli inceneritori del talquale, delle discariche militarizzate, della collusione con la camorra, della protezione civile foraggiatrice di cricchedimerda a zero trasparenza

Attendendo, come sempre, che sia Settembre e poi Ottobre, e vedere se la situazione verra’ sostenuta quando cittadini e negozi riprenderanno a produrre monnezza a ritmi normali, e non “estivi”

Annunci

Update Monnezza a Napoli

E’ stata depositata la sentenza del Consiglio di Stato che sospende la decisione del Tar Lazio con la quale si erano bloccati i trasferimenti fuori dai confini della Campania dei rifiuti tritovagliati provenienti dagli Stir della Regione.Il Tar del Lazio nelle scorse settimane aveva ordinato la cessazione dei conferimenti del materiale trattato dagli Stir della Campania (gli ex Cdr) in un impianto di Taranto. Con la decisione del Consiglio di Stato sarà possibile riprendere i trasferimenti e così sarà possibile svuotare i magazzini degli Stir ormai quasi al collasso.

Svuotati i magazzini, gli Stir potranno riprendere a ricevere a pieno regime la spazzatura ‘tal quale’ raccolta dalle strade. Siamo al paradosso che Asia lavora su 3 turni ma poi i camion devono fare giorni di fila per scaricare negli Stir

Pare che De Magistris and Co siano abbastanza stufi di aspettare che Caldoro, Berlusconi e Cesaro prendano una decisione qualunque e abbiano deciso di mandare la monnezza all’estero via nave. Alla lunga spero vivamente passi il concetto di ammazare il progetto inceneritore, sostituendolo con 4-5 impianti di compostaggio che costano un decimo e si fanno in 6 mesi.

Tra una settimana, vediamo se questa soluzione funziona

 

Allora

rimasi abbastanza colpito dal milione di persone che cambiarono canale alla prima puntata di Radio Londra, per poi, parzialmente, risintonizzarsi su Rai 1 per vedere i “pacchi”. Mi chiesi quanto imbecille e irritante potesse essere la  trasmissione di Ferrara per spingere un milione di persone a usare il telecomando per 2 cambi di canale in 10 minuti.

La mia curiosita’ non sara’ probabilmente mai soddisfatta. Non ho intenzione di vedere facciadaculo Ferrara nemmeno su youtube. Ma noto dai dati di ascolto di ieri che il numero di persone che cambia canale all’apparizione della balena scureggiona e’ cresciuto fino a toccare quasi il milione e mezzo.

Togliendo la parte di telespettatori che non interagisce con le TV (bar, pensionati rimbambiti, gente che a quell’ora ha altro da fare e lascia la TV accesa) direi che siamo quasi a un 30% di persone che cambia canale alla sigla di Radiolondra. E il numero di quelli che si sintonizzano su Rai1 per vederlo e’ vicino allo zero assoluto. (altro…)

INDOVINELLO!

Pubblicato: 16/02/2011 da chica in Generale
Tag:, , , , ,

Non cessa di presentarsi come uomo privato, nella cui vita nessuno può interferire.

 Al tempo stesso, nella qualità di uomo pubblico, accampa diritti a un’impunità che nessun cittadino possiede.

chi è?????

 


Walter Veltroni va istantaneamente cacciato a calci in culo dal PD.
Va fatto dimettere da qualsiasi carica pubblica per cui e’ stato eletto con i voti del PD. E gli va richesta indietro una somma pari agli stipendi percepiti da parlamentare e altre cariche varie per gli anni dal 2008 ad oggi.

Come cazzo si fa a essere cosi’ imbecilli da parlare oggi di patrimoniali, Veltroni?  Quale cazzo e’ il tuo problema? Possibile che non ci arrivi? Eri segretario? Ti sei dimesso? Ora cuccia, vaffanculo il piu’ lontano possibile e porta i tuoi Modem nel terzo polo, tanto col tuo carisma e le tue proposte vali uno 0,001% e non se ne accorgera’ nessuno della tua “ricollocazione”

Il PD abbia la furbizia di dire OGGI che “le posizioni di Veltroni rappresentano una sua opinione personale. E’ un vecchio imbecille, un relitto umano, un rifiuto ospedaliero che si aggira per il partito ma nessuno lo ascolta. Abbiamo provato a farlo stare zitto, ma non ci sente quindi ora lo cacceremo, intanto ci teniamo a chiarire che quando parla rappresenta solo se stesso”.

Ditelo oggi. Subito. E poi fate seguire alle parole i fatti.

UPDATE

La mia controproposta

Sequestro immediato dei beni e appropriazione forzata e immediata da parte dello stato del 60% del patrimonio personale e aziendale di parlamentari, consiglieri regionali, provinciali e comunali degli ultimi 20 anni…sono loro i responsabili dell’esplosione del debito pubblico. Paghino LORO e SOLO LORO
Abolizione delle province, accorpamento dei comuni sotto 5000 abitanti, una sola camera con 300 parlamentari, riduzione di tutti gli stipendi per cariche elettive del 66%, sequestro dei beni e vendita all’asta dei beni mobili e immobili dei partiti rappresentati in parlamento dal 1994 ad oggi come parziale rimborso per i rimborsi elettorali

Siamo a di’ cazzate, no, Veltroni? Io ne dico una piu’ ragionevole e che avra’ un consenso popolare molto superiore alla patrimoniale del cazzo che proponi te