Not in My Name

Pubblicato: 23/11/2012 da 2010fugadapolis in Generale
Tag:,

Not in My Name la benzina costerà più di quanto valga effettivamente

Not in My Name le tasse si mangeranno più della metà dei guadagni della gente

Not in My Name un giudice si prenderà più di cinque anni per dire a qualcuno di che morte morire

Not in My Name qualcuno morirà in un ospedale perchè il medico è “in ferie”

Not in My Name qualcuno finirà in un ospedale perchè è saltato su una buca per strada

Not in My Name qualcuno prenderà uno stipendio per non fare un cazzo da mattina a sera

Not in My Name saremo più costretti a rinnovare la carta di identità ogni cinque anni

Not in My Name saremo solo degli schiavi al servizio di uno stato o di una banca

Not in My Name qualcuno andrà alla guida del mio Paese solo per aver anteposto “Not in my name” ad una trentina di ovvietà del cazzo ed aver trascritto il tutto su un blog.

Anche perchè a me sono anni che non sta bene un cazzo e che qualsiasi cosa succeda non è certamente “in My Name“, sono anni che lo dico, lo scrivo e mi comporto di conseguenza.

Però a me di ieri, dell’ altro ieri e dell’ altro ieri ancora non me ne frega un cazzo. “In Name” di chi le cose sono andate come sono andate me ne frega ancor meno di un cazzo.

Oggi va come va, ma domani (e qui si che mi frega)… domani, mannaggia il sacrograal, DOMANI quando questo cazzo di Sole sorgerà ad illuminare un altro cazzo di giorno, uscirà fuori qualcuno – uno stronzo qualunque – dicendo “IN MY NAME” facciamo questo, questo e quest’ altra cosa ?. Allora, solo allora sarò disposto a dargli retta.

Perchè a dire che le cose non ci stanno bene siamo capaci tutti. Tanto la colpa è sempre degli altri. Ma per cambiarle non basta.

Non basta dire di avere la Verità in mano. E’ ora – porcoiddionellaltodeicieli – che ‘ste cazzo di mani le aprite, e ci fate vedere che carte avete, se ce l’avete. Perchè dopo che ho messo il chip, dopo che ti ho visto l’ apertura e che ti ho visto tutti i rilanci fino a che siamo rimasti soli al tavolo, io e te, quella cazzo di scala reale me la devi far vedere. Non basta che me la racconti.

 

Annunci
commenti
  1. perplessa ha detto:

    giusto!

  2. Albert1 ha detto:

    Eccheccazzo ! 😀

  3. marchettino73 ha detto:

    OVVÌA! :mrgreen:

    Alfano:”se ci sono indagati non mi candido”

    Buhaahahahhahahahahaahhahahahahahahah
    Ahahahhahahahahahahaahhahahahahahahah
    Buhaahahahhahahahahaahhahahahahahahah
    Ahahahhahahahahahahaahhahahahahahahah
    Buhaahahahhahahahahaahhahahahahahahah
    Ahahahhahahahahahahaahhahahahahahahah

    Cerca angelino cerca,forse prima di morì li trovi 😆

  4. marchettino73 ha detto:

    Comunque siete dell’osservatori der cazzo eh,ho cambiato il sottotitolo del blog e nessuno se n’è accorto 😆

  5. Giangius ha detto:

    “Però a me di ieri, dell’ altro ieri e dell’ altro ieri ancora non me ne frega un cazzo. ”
    “Oggi va come va, ma domani (e qui si che mi frega)”

    ziomerdone albertone ti quoto assai, ma tanto assai 🙂

  6. lezapp ha detto:

    Fufù, oggi giornata splendida di sole. Prima di tutto, Ciao Chica …. 😎 , poi tutto il resto.
    Quoto quoto, ma ad alta quota… ” ‘ste cazzo di mani le aprite, e ci fate vedere che carte avete, se ce l’avete. ” . Ed aggiungo: in caso contrario, Fuck you, i’m Batman .

  7. perplessa ha detto:

    siamo PARECCHIO disattenti 😀

  8. Giangius ha detto:

    ” poi tutto il resto”
    tutto il resto è noia 😀 😀

    giorno lezzy, sera perlessa 🙂

  9. lezapp ha detto:

    @Perply
    Siete, disattenti…. 😆 Io, accorto mi sono ma muto rimasi.
    P.S. Senti Perp, me sa che con il prossimo post che pubblicherò, saranno richieste le tue conoscenze in materia ; lu potes fagher ? Ci stai ??
    Buon pomeriggio, Giangius

  10. perplessa ha detto:

    fai tutto ciò che ti aggrada lezzino………

  11. perplessa ha detto:

    ciao giaaaaaaaaaan

  12. Albert1 ha detto:

    Comunque, a questo giro la situazione politica la vedo davvero ma davvero male.
    A parte le mie visioni personali, non capisco proprio chi cazzo potrebbe fare qualcosa di utile.
    L’unica cosa utile che potrebbero fare tutti è togliersi dai coglioni e lasciar fare alla gente.

    Quanti siamo ? 60 milioni ? E mica saremo 60 milioni di rincoglioniti ! Ce la sapremo pur cavare da soli… No ?

  13. steve-robinson-hakkabee ha detto:

    Da un paio di anni la carta di identità si rinnova ogni 10. Per rinnovarla per altri 5, se hai la vecchia, basta un timbro in ufficio anagrafe del tuo comune.
    Cmq la carta di identità è obsoleta, ci vuole il tesserino magnetico che fa da cod.fisc., tessera sanitaria e C.I. In Romania, paese noto per lo sviluppo tecnologico e sociale, ce l’hanno.

  14. Albert1 ha detto:

    Steeeeeeve !!!

    Vabbè, ero rimasto indietro… 😉

    Rimane il fatto che non capisco quale possa essere il criterio per cui un documento di identità debba essere rinnovato a prescindere (a meno che non sia distrutto). Una cosa è un titolo abilitativo che presuppone certe qualità, tipo la patente, ma l’identità mica uno la cambia da un giorno all’altro… 😀

  15. Giangius ha detto:

    “Da un paio di anni la carta di identità si rinnova ogni 10”
    una genialata di Calderoli per ovviare di aver buttato milioni in card elettroniche mai effettivamente erogate.

  16. alsalto ha detto:

    E mica che ci vorra’ molto che ci diano una sistemata.
    Via tessera sanitaria, via CF, via carta d’identita’.
    Si mette tutto sul bancomat, anzi, carta di credito.
    Chiaramente via anche i contati.

    Obbama con la sua riforma sanitaria ‘sta anticipando il futuro col verichip, ed in un lampo il portafogli diviene oggetto d’antiquariato ed utile come la manovella delle auto inizio secolo.

  17. alsalto ha detto:

    Ah,buonasera a tutti.
    Ma anche a titti.

  18. lezapp ha detto:

    Gli sloggati di questo posto sono fantastici (niente a che fare con i …..4 ) : e non chiedetemi il perchè. 😛
    Sto parlando della telepatia ( o se preferite al pensiero collettivo) che spesso si crea o si manifesta durante una discussione…..
    (in riferimento al post che sto “armando” e che pubblicherò )

  19. marchettino73 ha detto:

    @asfalto
    Mi sono permesso di modificare quell’ “ha” che di esclamativo un cià proprio una sega nulla :mrgreen:

    Ma dove lo trovate un’altro admin così….neanche nelle patatine PAI 😀

  20. alsalto ha detto:

    Ed infatti era una haaa a mo’ di farvi tastare il mio buon alito non una ahhhh.

  21. lezapp ha detto:

    Hola , rullo compressore 😆 (Alsalto).
    Si si, quoto quoto quoto…….. In Germania aumentano le cavie volontarie per farsi impiantare il “cippo”. Esistono già alcuni club/discotecha d’elite dove hanno accesso solo i microcippati….. Ed esisteanche un centro commerciale gigantesco “tuto-tuto” digitalizzazo, carrelli inclusi che, muniti di monitors ti indirizzano/portano allo scafale dove è collocata la merce che vuoi comprare, senza cassiere, gerenti, antitaccheggiatori e personale vario…. Tu entri, riempi il cestello ed all’uscita (come all’entrata) passi sotto uno scanner gigante che legge e detrae i crediti ( lì, con i soldi ci fai gli aereoplanini…. nun servono ) Come ho già detto: Fuck this shit, i’m Batman.

  22. alsalto ha detto:

    Ciao lezapp 😀
    E questa e’ oramai vecchia vecchia.

    Solo che a parlarne in rete (e lo si fa da anni noialtri poveri pazzi) ci hanno vomitato addoso che siamo complottisti d’accatto.

  23. lezapp ha detto:

    Admin, bona sera
    Ma che ti sei messo a fare il correttore di bozze ?? 😆
    Mi ( non come la targa di Milano ma come espressione Sarda per dire,’ fai attenzione’), i miei errori me li lasci come li partorisco: e basta.

  24. lezapp ha detto:

    Alsa, se ritrovo un paio di documentari (in inglese, ovvio) scaricati un anno fa circa, faccio alcuni tagli video e li carico su iutubbe….(il problema e ritrovarli). Per quanto riguarda ” noialtri poveri pazzi”, vorrà dire che ci tocca diventare tuti Batmans … 👿 :

  25. alsalto ha detto:

    Si Lez, ma tanto inizio a pensare che sia tutto inutile, anzi controproducente.
    Se alzi poco poco la testa e fai baccano ti si scarica addosso tempo zero un camion di merda, e te ne potrei raccontare, meglio far si si e farsi i cazzi propri, io non son nato giovanna darco, anzi.
    Meglio dedicarsi all’orticello, o tuttìa piu’ al porno, il buon vecchio porno.

  26. lorenz zlogghed ha detto:

    Albe’
    Ma non avevi smesso di parlare di politica?
    Ieri sera ho gareggiato sul circuito di Yas Marina.
    Onesto 44.50 (che con 27 gradi molto umidi e’ un buon tempo) e arrivo tra I primi 100
    Segue foto

  27. lezzino ha detto:

    Alsalto,
    “Si Lez, ma tanto inizio a pensare che sia tutto inutile, anzi controproducente.”
    Lo so, anche io ho pensato alla stessa cosa, e a fare il martire non è che sia molto conveniente ; anche se qualche motivazione non mi manca….
    Ma allora ?? (orticello a parte, che già esiste…) Tu dici che è meglio: chi fa per se fa per tre ??

  28. alsalto ha detto:

    In sostanza per come la vedo io ora si, meglio far da se.
    Che non significa fottersene ma usare la resistenza passiva, il boicottaggio, fare opposizione pacifica quotidiana partendo dalle inezie trascurando l’evidente se vogliamo.
    Tipo le primarie, in culo. io non mi faccio implotone.
    Scelgo di continuo, tutto, e con lo scegliere demolisco la rindondanza. Senza l’uso di alcun violenza attiva, anzi.
    Decresco felice e soprattuttto consapevole e le scelte una alla volta accettando anche l’incoerenza inevitabile del convivere con il cambiamento.
    Il piu’al di fuori dal circuito, borderline massivo, possibile, ma non gratuito.

  29. lezzino ha detto:

    ….ora capisco meglio il perchè del nomignolo “Asfalto ” 😉
    Infatti non avrei potuto spiegarlo meglio: ” Decresco felice e consapevole…” , e “border line “. In sostanza poche chiacchiere e non fare determinate cose: o meglio, fare ciò che è indispensabile….
    Confesso che questo processo è già in atto da un po’, a casa nostra…..e non solo con : MACOMECAZZOVELODEVODIRE ???
    CHIUDETE ILCONTO IN BANCA..SVEGLIAMOCI !!!COSA CI HA MAI FATTO CREDERE CHE DELLA CARTA SIA COSI PREZIOSA?? ..etc., ma con un comportamento quotidiano attento……
    È un piacere “leggere” il tuo pensiero, sul serio . 😆
    P.S. Io però sto cazzo di spezzone video del “centro commerciale x cippati del cazzo”, ve lo voglio fà vedè, anche senza sottotitoli: è troppo allucinate !!!!! (non ricordo dove ce l’ho, ma “cellhò” : è solo questione di ritrovarlo )
    Potrei caricarlo su iutubbe in modalità ‘privato’, e poi vi do l’indirizzo (via Email, ovvio). “Chennedici” : cosi’, evitiamo i camion di merda in rete…etc 😎

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...